Odissee, eroi e miti del mare... appuntamento con viaggi e avventure

La Biblioteca Comunale “Alfredo Panzini” di Bellaria organizzauna nuova rassegna culturale dal titolo “Questi posti davanti al mare”: un viaggio nel labirinto delle storie e delle culture delle genti che abitano il Mediterraneo, mare e microcosmo affascinante, attraverso le opere dei grandi maestri della letteratura, della canzone e della poesia; narratore e curatore dell’iniziativa, articolata in quattro appuntamenti, è Francesco Giardinazzo, per un progetto a cura di Associazione InArte.

Si comincia giovedì 26 aprile alle ore 21 con “Odissee, miti e racconti del Mediterraneo”. Per l’occasione, il pianoforte di Cristian Menghi ci accompagnerà fra le pagine più importanti dedicate al mare di varie epoche e paesi: Omero, Wallace Stevens, Albert Camus, Cesare Pavese, Jacques Dupin, Nadia Fusini, Fernand Braudel, Pedrag Matvejevic, Vito Teti.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Santarcangelo Festival presenta Winter is coming

    • solo domani
    • Gratis
    • 5 dicembre 2020
    • online
  • Calendario dell’Avvento degli Elfi si trasferisce sul web

    • Gratis
    • dal 1 al 24 dicembre 2020
    • diretta online pagina facebook

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento