menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caffè pedagogici, per imparare l'affettività in gelateria

Per i genitori anche quest’anno è partito l’invito a partecipare ai “Caffè pedagogici” in gelateria. Si tratterà di momenti informali di confronto e di approfondimento sul ruolo delle regole e dell’affettività nell’educazione dei figli

Mentre gli studenti coinvolti in “Non ConGelateci il sorriso”, il progetto di sensibilizzazione contro il fenomeno del bullismo che coinvolge per il quinto anno le gelaterie artigianali e le scuole della provincia di Rimini, stanno partecipando ai laboratori teatrali gratuiti, per i loro genitori anche quest’anno è partito l’invito a partecipare ai “Caffè pedagogici” in gelateria. Si tratterà di momenti informali di confronto e di approfondimento sul ruolo delle regole e dell’affettività nell’educazione dei figli, con l’intervento della prof.ssa Rita Gatti, docente di Pedagogia sperimentale all'Università degli Studi di Bologna.

Si parte il 15 novembre a Rimini, quando i genitori della classe II L della Scuola Media Bertola incontreranno la prof.ssa Gatti presso la Gelateria Sirio alle ore 20.30, e si prosegue il 17 novembre a Riccione, con l’appuntamento presso la gelateria Crème Caramel dedicato ai genitori della classe prima I della scuola media Geo Cenci, sempre alle 20.30.

Gli altri due incontri in calendario, che coinvolgeranno i genitori della I L e 2G della Scuola Media Alighieri Fermi di Rimini, presso il Cafè Matisse, e quelli delle prime F ed E della Scuola Media di San Clemente, presso La Goloseria, avranno luogo nel 2012.

Sono più di venti le gelaterie artigianali della provincia e sei le classi che partecipano all’edizione 2011/2012, in un percorso che accompagnerà i ragazzi per tutto l’anno scolastico con due laboratori gratuiti, quello teatrale a scuola e il “Laboratorio delle idee” nel corso del XXXIII SIGEP, dal titolo “Favole per tutti i gusti”. Esperienze durante le quali raccoglieranno suggestioni e narrazioni per trasformarle insieme alle loro insegnanti in racconti che saranno raccolti in “libri d’artista” ed esposti nelle gelaterie aderenti al progetto.

“Non ConGelateci il sorriso” 2011/2012 è realizzato attraverso la società di promozione e valorizzazione della cultura d’impresa ArtArte 3000 srl, partecipata da CNA Rimini e Confartigianato Rimini, in collaborazione con l’Università di Bologna, la Provincia di Rimini, Rimini Fiera – Sigep e con il sostegno di Mo.Ca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento