110 cavalli arabi al Campionato Nazionale del Cavallo Purosangue

Oltre 110 cavalli arabi purosangue, divisi in 12 categorie preliminari per sesso e per età, gareggeranno al Campionato Nazionale di morfologia del Cavallo Purosangue Arabo sabato e domenica 14 e 15 settembre presso il Centro Equestre Horses Riviera Resort di San Giovanni in Marignano e nell’occasione saranno assegnati nuovi e prestigiosi trofei denominati “Città di Riccione”. 
 Il Campionato Nazionale, organizzato da ANICA ( Associazione Nazionale Italiana Cavallo Arabo), vede un montepremi di 35.000 euro, affiancato quest’anno da un premio aggiuntivo di 7.500 euro offerto da ECAHO (European Conference of Arabian Horse Organisations) come specifico sostegno all’attività degli allevatori italiani.
I premi saranno assegnati per i migliori piazzamenti già nelle categorie preliminari, ed ovviamente saranno di maggior valore per i primi 3 cavalli classificati per ognuno dei 6 Campionati finali assoluti  in cui si sfideranno i migliori sempre divisi per sesso e per età.
Provenienti da varie regioni italiane, gli splendidi esemplari purosangue sono tutti nati ed allevati in Italia.  
 L’idea del Trofeo “Città di Riccione”, che vuole porre l’accento sul perfetto sistema di accoglienza del territorio per eventi come quello qui descritto, che darà anche stavolta prova della sua proverbiale ospitalità, quest’anno si sposa perfettamente con una grande ricorrenza per l’ANICA, visto che si celebrerà anche il 40esimo anno della sua fondazione.



 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • In mostra la collezione di burattini e vestitini del Museo Etnografico

    • dal 7 novembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Biblioteca Baldini
  • Quali sono le sfide del 21esimo secolo? Se ne parla in diretta streaming con 5 filosofi

    • Gratis
    • dal 15 gennaio al 12 marzo 2021
    • diretta streaming Biblioteca Misano
  • Baci dal mondo un Flash mob ecumenico per il “Francesca day”

    • 8 marzo 2021
  • "Non chiamatelo raptus" vignette in mostra contro sessismo, violenza e discriminazione di genere

    • dal 5 al 15 marzo 2021
    • vetrine negozi centro storico e facebook
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RiminiToday è in caricamento