“Santarcangelo che verrà”, tutto pronto per la festa di Capodanno in piazza Ganganelli

Tutto pronto per la festa di Capodanno che torna a Santarcangelo dopo quindici anni. “Santarcangelo che verrà”, è questo il titolo dell’iniziativa rivolta a tutti i santarcangiolesi e a quanti vorranno trascorrere insieme la sera di San Silvestro per salutare l’arrivo del nuovo anno. “Una grande sfida”, così l’ha definita il sindaco Alice Parma nel presentare il ricco programma di iniziative di EcoNatale messo a punto dall’Amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni della città. Un Capodanno – ha detto in sostanza il sindaco – pensato per tutti i cittadini, dai più piccoli ai più adulti, cercando di rispettare quel delicato equilibrio tra esigenze diverse che contraddistingue la nostra città.

“Proprio nel rispetto della città – afferma l’assessore allo Sviluppo economico e Turismo Paola Donini – abbiamo organizzato un momento di festa per chiunque voglia divertirsi in maniera sana tenendo in considerazione le diverse esigenze di chi vive e lavora nel centro storico. Una festa che terminerà alle 2 e che vuol essere un’occasione di incontro e convivialità aperto a tutti per divertirsi insieme”. Si partirà alle ore 21 con la proiezione di video “R”, un percorso storico di immagini in movimento accompagnato da un sottofondo musicale. Il video vuol essere un viaggio tra fotografie in bianco/nero e a colori della città di Santarcangelo tra passato, presente e futuro. A seguire il primo dei due concerti live in programma: alle 22 i “Room 70” ripercorreranno le hit in voga negli anni Settanta, mentre alle 23 sarà la volta degli “Ops” che proporranno un repertorio di canzoni funk brasiliane fino al momento del count-down di mezzanotte per brindare al nuovo anno. Il tutto accompagnato da uno spettacolo pirotecnico di Scarpato che “accenderà” il cielo santarcangiolese sopra una piazza già illuminata in maniera altrettanto particolare e suggestiva. Dalle 24 in poi la serata proseguirà con la musica in vinile del Dj Set Megastrutture.

Il brindisi al 2015 sarà accompagnato da buon cibo e vino di qualità. Da inizio serata i portici della piazza ospiteranno dieci punti ristoro organizzati dai ristoratori di Santarcangelo dove poter assaggiare i prodotti locali e stuzzicherie varie, mentre al gazebo sarà possibile acquistare la bottiglia di spumante “Santarcangelo che verrà” al costo di 10 euro. Un modo simpatico e originale per salutare il nuovo anno e dare il proprio contributo per sostenere le spese del Capodanno. A tal proposito, il sindaco Parma e l’assessore Donini ringraziano tutti gli sponsor, le attività commerciali e le associazioni che hanno sostenuto le iniziative di EcoNatale con particolare riferimento alla festa di Capodanno.

A Santarcangelo si potrà festeggiare insieme anche il “pre-Capodanno” nel pomeriggio di martedì (dalle ore 16): in programma musica e animazione itineranti in quelle che sono state definitive “prove tecniche di Capodanno”. Ma l’arrivo del nuovo anno potrà essere festeggiato anche giovedì 1° gennaio assistendo al musical “Tutto è amore” con brani d’opera e canzoni celebri napoletane, che si terrà al Supercinema alle ore 17,30 (non occorre prenotare). L’iniziativa è a cura dell’associazione Amici della musica in collaborazione con la Casa del fanciullo. Ingresso a offerta libera, il ricavato sarà devoluto all’Associazione Isal per la terapia contro il dolore.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento