Leo Gullotta in scena con il classico di Pirandello "Pensaci, Giacomino"

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 15/11/2019 al 15/11/2019
    21:15
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Pensaci, Giacomino, di Luigi Pirandello, nasce in veste di novella del 1915 per poi avere la sua prima edizione teatrale, in lingua, nel 1917. Tutti i ragionamenti, i luoghi comuni, gli assiomi pirandelliani sono presenti in questa opera del grande drammaturgo italiano in scena venerdì 15 novembre al Teatro della Regina di Cattolica (ore 21,15) per il secondo appuntamento della nuova stagione teatrale che inaugura così il cartellone della prosa. Nei panni del professor Toti che propone a Lillina di sposarla per aiutarla di fronte a una inattesa gravidanza, Leo Gullotta, diretto da Fabio Grossi, anche autore dell’adattamento drammaturgico del testo pirandelliano. Una serata molto attesa dal pubblico, i biglietti sono infatti andati quasi tutti a ruba.

“Pensaci, Giacomino è un testo di condanna, condanna di una società becera e ciarliera, dove il gioco della calunnia, del dissacro e del bigottismo è sempre pronto ad esibirsi. La storia racconta di una fanciulla che, rimasta incinta del suo giovane fidanzato, non sa come portare avanti questa gravidanza. Il professor Toti pensa di poterla aiutare chiedendola in moglie e autorizzandola così a vivere della sua pensione il giorno che lui non ci sarà più - scrive Fabio Grossi -  Naturalmente la società civile si rivolterà contro questa decisione anche a discapito della piccola creatura che nel frattempo è venuta al mondo. Il finale pirandelliano è pieno di amara speranza. Il giovane Giacomino prenderà coscienza del suo essere uomo e padre e andrà via da quella casa che lo tiene prigioniero, per vivere la sua vita con il figlio e con la giovane madre. Da qui si desume il pensiero pirandelliano nei confronti di una società che allora era misogina, opportunista e becera. Pensaci, Giacomino racconta di uno Stato patrigno nei confronti dei propri cittadini soprattutto nei confronti della casta degli insegnanti, sottopagati e bistrattati. Grande, bella qualità del premio Nobel di Agrigento nel prevedere il futuro e, come raccontava Giovan Battista Vico, i corsi e ricorsi storici, per i quali nulla cambia: ancora oggi la società si veste dei soliti cenci, unti e bisunti. Un tempo letto con la mostruosità di giganti opprimenti presenti, determinanti, dequalificanti"

La prevendita dei biglietti è attiva presso la biglietteria del teatro della Regina aperta in teatro il martedì e il venerdì dalle 15 alle 19; il sabato dalle 10 alle 13; nel giorno dello spettacolo, a partire dalle 15. Per informazioni contattare il numero 0541/966636 attivo negli orari di biglietteria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • "Esodo" di Simone Cristicchi apre la nuova stagione teatrale del cinema teatro Astra

    • 28 ottobre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Mentre vivevo, torna la rassegna teatrale tra burattini e film d'animazione

    • dal 11 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Sala Teatro del Centro Sociale Poggio Torriana
  • Dal lockdown arriva il video "Big Bang", tra blues e soul, dei riminesi RDL

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 19 al 24 ottobre 2020
    • online

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento