Parte da Cattolica il tour italiano del Teatro delle Marionette di Obraszov

Dalla Russia uno spettacolo per lo stupore dei più piccini e per il divertimento degli adulti. Parte da Cattolica il 28 novembre la tournée italiana del Teatro delle Marionette di Obraszov che torna dopo 7 anni con due dei suoi classici più famosi, Concerto Straordinario e La Lampada di Aladino.
Dieci le date in cartellone tra Emilia Romagna e Piemonte: si parte con Cattolica (Concerto Straordinario, Salone Snaporaz, 28 novembre ore 11 recita per le scuole e ore 21.15) per proseguire poi con Savignano sul Rubicone (Concerto Straordinario, Cinema Teatro Moderno, 30 novembre ore 21), Castello d’Argile, Russi (Concerto Straordinario, Teatro Comunale, 2 dicembre ore 16 e 3 dicembre ore 10 recita per le scuole), Torino, Casalecchio di Reno e per Maranello.
“Concerto straordinario” è un Gala nel quale le marionette fanno la parodia di artisti dei generi più diversi: cantanti, ballerini, musicisti e prestigiatori. È stato presentato in oltre 40 paesi e per questo è stato inserito nel “Guinness dei Primati” per il maggiore numero di spettatori al mondo, e ancora oggi riscuote grande successo. A dirigere il Concerto Straordinario è Edward Aplombov che possiede il dono di suscitare subito il sorriso degli spettatori e adora gli applausi continui. Ideazione: Sergej Obraszov, Aleksej Bondi. Regia: Sergej Obraszov, Semen Samodur, Vladimir Kusov. Scenografia: Valentin Andrievich. Prima rappresentazione assoluta 19 Giugno 1946. Prima rappresentazione della seconda versione 26 marzo 1968. Durata dello spettacolo: 2 ore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Mentre vivevo, torna la rassegna teatrale tra burattini e film d'animazione

    • dal 11 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Sala Teatro del Centro Sociale Poggio Torriana
  • Teatro Pazzini, riparte la stagione tra comicità, musica e prosa

    • dal 7 novembre al 19 dicembre 2020
    • Teatro Pazzini

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento