Celiachia, al "Romeo Neri" il match benefico tra l'Aic e la Nazionale Sindaci

  • Dove
    Stadio Romeo Neri
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 25/03/2017 al 25/03/2017
    17
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sabato 25 marzo, allo stadio Romeo Neri di Rimini, si terrà la partita di calcio tra l’Aic Emilia-Romagna e la Nazionale Italiana dei Sindaci. L’evento, ad ingresso gratuito con offerta libera, ha lo scopo di sostenere le iniziative organizzate dall’Associazione Italiana Celiachia. Inizio del match alle ore 17:00.

Abbiamo chiesto a Federico Pinto, 39enne forlivese responsabile dell’Aic Calcio Emilia-Romagna, di approfondire l’argomento celiachia la quale, nonostante siano fatti tanti passi in avanti negli ultimi anni, per molte persone è ancora un tema pressoché sconosciuto.


Cos’è la celiachia?
La malattia celiaca o celiachia è una patologia sistemica cronica a prevalente interessamento intestinale scatenata dall’ingestione di cereali contenenti glutine, in soggetti geneticamente predisposti. Ad incidere sulla vita delle persone, oltre alla modifica permanente del regime alimentare, è la relazione con gli altri in contesti che prevedono pasti fuori casa: dalla scuola al lavoro, dal viaggio ai momenti di svago con gli amici

Come si cura?
La dieta senza glutine è l’unica terapia disponibile per la celiachia. Va eseguita con rigore per tutta la vita, escluunnamed-8-42dendo tutti gli alimenti che contengono glutine ed evitando ogni trasgressione. Inoltre è necessario ridurre il più possibile le contaminazioni, i rischi di “assunzione nascosta” di glutine a causa di comportamenti errati.

Qual e' lo scopo di  AIC per migliorare la vita delle persone celiache?
Grazie al sostegno dei soci e alla partecipazione attiva dei volontari, realizziamo sul territorio incontri, eventi, iniziative volte a tutelare i diritti di tutti i celiaci e a sensibilizzare la collettività circa i temi e le problematiche legate alla celiachia. Lo scopo primario della nostra Associazione è quello di offrire informazioni, strumenti e servizi  a tutte le persone celiache e alle loro famiglie, affinché possano affrontare la patologia con consapevolezza e serenità.anche attraverso il Progetto  Calcio

Cos'e il Progetto Calcio?
E' un idea meravigliosa che sposa la Mission di AIC. Quest’anno compie 15 anni e raggruppa più di 30 giocatori celiaci provenienti da tutta la regione, da Piacenza a Rimini.

Quali sono le finalità del Progetto Calcio?
Creare un’occasione di svago e divertimento da condividere, migliorare l’accettazione della propria condizione di vita, rafforzare il carattere e l’autostima, socializzare e divertirsi, raccogliere fondi per i progetti dell’Associazione e ampliare le collaborazioni con le istituzioni e gli enti locali

Quali sono i requisiti per farne parte?
Essere celiaco, aver compiuto 16 anni ed essere regolarmente iscritto all’Associazione

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sport, potrebbe interessarti

  • Torna la Fitwalking for AIL in versione virtuale

    • 27 settembre 2020

I più visti

  • "Giardini dell'arte", il mercatino degli hobbisti con pezzi unici

    • Gratis
    • dal 29 giugno al 28 settembre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Per quattro giorni il mondo dei fiori si trasferisce nelle vie di Riccione

    • Gratis
    • dal 19 al 27 settembre 2020
    • viale Gramsci Riccione
  • "Al Mèni" sbarca in centro con un'edizione speciale tra showcooking, chef stellati e degustazioni

    • Gratis
    • dal 25 al 27 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento