menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torna a Riccione "Cinema in giardino": si apre con un omaggio a Carlo Mazzacurati

“La città ci ha chiesto il cambiamento – ha commentato il Vice Sindaco Luciano Tirincanti – ma noi dobbiamo selezionare le cose che meritano di essere conservate, e la rassegna del cinema all’aperto a Riccione Paese è certamente una di queste”.

Svelato il programma della rassegna cinematografica all’aperto di Riccione Cinema in giardino estate 2014, che si svolgerà a partire da giovedì fino al 24 agosto al Giardino della Biblioteca comunale, in viale Lazio. “La città ci ha chiesto il cambiamento – ha commentato il Vice Sindaco Luciano Tirincanti – ma noi dobbiamo selezionare le cose che meritano di essere conservate, e la rassegna del cinema all’aperto a Riccione Paese è certamente una di queste”.

Sulla stessa linea si è espresso anche il neo Presidente dell’Istituzione Riccione per la cultura Giovanni Bezzi: “Non è stata una scelta difficile quella di confermare il Cinema in giardino. Questa è ormai la 19esima edizione - la terza dell’era digitale, grazie al Gruppo Giometti – e ha sempre fatto registrare numeri importanti (una media di 280 spettatori a sera, con punte agostane di 500: il tutto esaurito, raggiunto nei titoli di maggior richiamo e nelle serate dedicate alle famiglie, con i migliori film di animazione, ndr). In fatto di cinema Riccione vanta anche una delle rassegne invernali di maggior successo, Riccione Cinema d’Autore” con diverse migliaia di spettatori nella stagione cinematografica appena conclusa.”

“La grande bellezza” dell’arena riccionese: un luogo che parla al cuore e alla mente del pubblico, per i film scelti, la qualità dei servizi, le iniziative collaterali che vivono nella memoria anche quando le luci della ribalta si spengono. Con un omaggio al regista Carlo Mazzacurati,  prematuramente scomparso nel gennaio 2014, inizia giovedì la terza edizione  del "Cinema in Giardino", con la proiezione di "La sedia della felicità", ultimo lavoro del regista padovano. A ricordare l'attività di Carlo Mazzacurati, regista sceneggiatore e tra l'altro, presidente della prestigiosa fondazione culturale  della Cineteca di Bologna dal 2012, sarà Gianluca Farinelli, illuminato direttore della Cineteca di Bologna, presente anche in un piccolo cameo nel film.

La rassegna cinematografica estiva, che si svolge al Giardino della Biblioteca a Riccione Paese, è frutto di un lavoro assiduo tra il Comune di Riccione-istituzione per la  Cultura e la Giometti Cinema che, come noto, gestisce il Cinepalace di Riccione. L'attività di promozione del cinema di qualità, due serate di  proiezione settimanale da ottobre a giugno  al Cinepalace, è ormai un appuntamento irrinunciabile e di notevole gradimento per il numeroso ed attento pubblico di Riccione, da quest’anno anche in collaborazione con Fice ( Federazione Italiana dei Cinema d’essai ).

"Cinema in Giardino", sintesi ragionata e puntuale della stagione cinematografica 2013/14, curata da Vito Lauri (Giometti Cinema) e M. Cristina Baldolini (Comune di Riccione- Ufficio Cultura), dedica particolare attenzione al cinema italiano con le opere prime che hanno caratterizzato la stagione (La mafia uccide solo d'estate di Pif,  Premio David di Donatello Giovani; Piccola patria di Alessandro Rossetto, alla presenza del regista e  Smetto quando voglio di Sydney Sibilia, vera sorpresa anche in termine di incassi  e già premiato al CiakCinè di Riccione), senza dimenticare  Il capitale umano di Paolo Virzì, (trionfatore dei David di Donatello).

Presente nella prima parte della rassegna ( dal 17 al 31 luglio )  il miglior cinema europeo: The Grand Budapest Hotel di Wes Anderson, Orso d'argento al Festival Internazionale del Cinema di Berlino 2014, Philomena di Stephen Frears, David per il miglior film Europeo, Alabama Monroe – Una storia d’amore di Felix Van Groeningen , candidato all’Oscar come miglior film straniero.

Come ormai tradizione  della rassegna, ogni lunedì, apprezzato spazio riservato alle famiglie con due diverse proposte: Belle & Sebastien di Nicolas Vanier, storia dell'intensa amicizia fra l'orfano Sebastian e il cane Belle durante la seconda guerra mondiale e Frozen- Il regno di ghiaccio, Oscar come miglior film d'animazione. Tutte le proiezioni  valorizzate al meglio della visione con la tecnologia digitale 4k, servizio bar e  iniziative collaterali in collaborazione con il Comitato Riccione Paese

Ingresso euro 5, abbonamento 5 film euro 18.

Servizio trenino  da piazzale Azzarita, piazzale Porto, piazzale dei Marinai.

Il programma della rassegna (spettacolo unico ore 21,30):

Giovedì 17 luglio

Omaggio a Carlo Mazzacurati
Introduce Gianluca Farinelli - Direttore Cineteca di Bologna.
La sedia della felicità (Italia/2013, 90') di Carlo Mazzacurati con Isabella Ragonese, Valerio Mastandrea, Giuseppe Battiston.

Venerdì 18 luglio
La mafia uccide solo d'estate (Italia/2013, 90') di Pierfrancesco Diliberto con Cristiana Capotondi, Pierfrancesco Diliberto, Ginevra Antona, Alex Bisconti .

Sabato 19 luglio
The Grand Budapest Hotel (Germania/2014, 100') di Wes Anderson con Ralph Fiennes, Tony Revolori, F. Murray Abraham, Mathieu Amalric.Gran Bretagna, Orso d'argento al Festival Internazionale del Cinema di Berlino 2014.

Domenica 20 luglio
Il capitale umano (Italia, Francia/2014, 109') di Paolo Virzì con Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Bentivoglio, Valeria Golino, Fabrizio Gifuni.

Lunedì 21 luglio
Spazio famiglia: Belle & Sebastien (Francia/2013, 98') di Nicolas Vanier con Félix Bossuet, Tchèky Karyo, Margaux Chatelier, Medhi El Glaoui.

Martedì 22 luglio
Piccola patria (Italia /2013, 100') di Alessandro Rossetto, con Maria Roveran, Vladimir Doda, Roberta Da Soller, Lucia Mascino.
Incontro con il regista Alessandro Rossetto

Giovedì 24 luglio
Smetto quando voglio (Italia/2013, 100') di Sydney Sibilia con Edoardo Leo, Valeria Solarino, Valerio Aprea, Paolo Calabresi.

Venerdì 25 luglio
Nebraska (USA/2013, 121') di Alexander Payne con Bruce Dern, Will Forte, June Squibb, Bob Odenkirk. Premio per la migliore interpretazione maschile al Festival di Cannes 2013.

Sabato 26 luglio
Dallas Buyers Club (USA/2013, 117') di Jean-Marc Vallée con Matthew McConaughey, Jennifer Garner, Jared Leto, Denis O'Hare .Oscar e Golden Globe per la migliore interpretazione maschile.

Domenica 27 luglio
Philomena (Gran Bretagna/2013, 98') di Stephen Frears con Judi Dench, Steve Coogan, Sophie Kennedy Clark, Anna Maxwell Martin). Premio per la migliore sceneggiatura alla Mostra del Cinema di Venezia. David di

Lunedì 28 luglio
Spazio Famiglia: Frozen- Il regno di ghiaccio (USA/2013, 100') di Chrie Buck e Jennifer Lee, (Animazione). Oscar e Golden Globe come miglior film d'animazione.

Martedì 29 luglio
Alabama Monroe – Una storia d’amore (Belgio/2012, 110') di Felix Van Groeningen con Veerle Baetens, Johan Heidenbergh, Neil Cattrysse.

Giovedì 31 luglio
Storia di una ladra di libri (USA, Germania/2013, 125’) di Brian Percival con Geoffrey Rush, Emily Watson, Sophie Nélisse, Ben Schnetzer.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento