Ciné 2014, torna l'appuntamento con l'Industria del Cinema

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Riccione
  • Quando
    Dal 30/06/2014 al 03/07/2014
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Ormai è tradizione l’appuntamento di Cannes all’Italian Pavilion per la presentazione di Ciné, la manifestazione estiva dell’industria cinematografica nazionale, promossa e sostenuta da ANICA, Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali, in collaborazione con gli esercenti di ANEC e di ANEM, prodotta ed organizzata da Cineventi, in programma a Riccione dal 30 Giugno al 3 luglio 2014.

Nel corso dell’incontro sono state presentate sia tutte le novità della quarta edizione  sia l’articolazione del programma e delle convention.

Grande successo e soddisfazione per il nuovo regolamento delle convention, che ha visto le prime 12 società della classifica degli incassi 2013, sottoposte ad un sorteggio per la definizione degli slot, e che ha portato ad un programma molto ben equilibrato e in grado di mantenere sempre alto l’interesse dei partecipanti.

Si partirà quindi il pomeriggio di martedì con la convention di 01 Distribution, cui seguirà quella di M2 Pictures, I Wonder Pictures,  e 20th Century Fox per poi lasciare spazio mercoledì a Walt Disney, Notorious, Videa, Koch Media, Adler, Teodora, Medusa, Eagle Pictures e Lucky Red. Per la giornata conclusiva si partirà con la convention di Warner Bros, per poi passare a Bim, Academy Two, Good Films, Moviemax e Universal che chiuderà i lavori.

Ciné non è solo convention, i lavori inizieranno infatti lunedì 30 giugno con i workshop professionali e un importante momento di confronto sull’industria cinematografica, curato da Box Office, dal titolo: “Mercati a confronto: Italia, Francia e Spagna tra window, teniture, multiprogrammazione, festa del cinema, estate”, per il quale sono stati invitati: Estela Artacho García-Moreno, presidente Fedicine (federazione dei distributori spagnoli), Jaime Tarrazòn, responsabile rapporti internazionali Fece (federazione degli esercenti spagnoli), Victor Hadida, presidente Fndf (federazione dei distributori francesi), Renaud Laville, delegato generale Afcae (Associazione degli esercenti d'essai francesi).

Spazio inoltre alla web sentiment analysis con Estrogeni e “Il Social sentiment applicato al cinema”, che mostrerà la possibilità dell’analisi del “sentiment” dei film in uscita e la relativa elaborazione dei dati.

Sempre nell’ambito delle presentazioni di tecnologia applicate al settore, Cinemeccanica, Sponsor Tecnico per il terzo anno di Ciné con l’allestimento della sala plenaria, presenterà in una convention e allo stand nuove importanti novità per l’industria cinema.

Sony Digital Cinema, rinnovando per il secondo anno la collaborazione con Ciné, firmerà lunedì sera il grande party di inaugurazione della manifestazione e darà appuntamento al martedì per la propria convention.

Novità assoluta e di grande rilievo sociale e culturale la presentazione di MediCinema: Quando il cinema diventa medicina. Si tratta di un’idea già praticata in altri paesi che consiste nell’utilizzare il cinema in ospedale come terapia del sollievo nei confronti di pazienti affetti da diverse patologie. Dopo avere già sperimentato con successo presso la clinica Humanitas di Rozzano (Milano), grazie al settore cinema di ANICA e ai distributori, tra cui Disney che ha subito sposato l’iniziativa, l’intento dell’onlus MediCinema è ora quello di allargare l’iniziativa presso altri centri ospedalieri, tra cui il policlinico Gemelli di Roma. “Le attività negli ospedali e fuori dagli ospedali sono mezzi importanti per promuovere in ogni città il valore del cinema ed il suo importante utilizzo come terapia e cultura”.

Prevista inoltre la premiazione di Il Protagonista, il progetto promosso da Anica, MPA e Univideo e FAPAV con il coordinamento artistico di Marco Spagnoli. Al centro del progetto la creatività, come valore da promuovere per tutelare il cinema di oggi e di domani. Tra le articolazioni dell’iniziativa il contest aperto a tutti i giovani  appassionati, fino ai 30 anni, tramite l’invio di un minicorto attraverso il quale poter dare sfogo alla propria creatività. La fase di invio dei video si è conclusa a fine aprile ed il vincitore, scelto da una giuria qualificata composta dai rappresentanti dei promotori e dei partner del progetto nonché da artisti e creativi e presieduta dal regista Daniele Vicari, avrà l'opportunità di vivere un'occasione unica. Si aggiudicherà infatti una esperienza formativa di 3 settimane presso lo YouTube Space di Londra, dove avrà modo di essere quotidianamente a contatto con creativi e tecnici professionisti.

Per il terzo anno consecutivo, CIAK, il più autorevole mensile di cinema, diretto da Piera Detassis, sarà media partner di Cinè, proponendo nella serata evento del 3 luglio lo spin off del prestigioso premio popolare CIAK D’ORO, il CinéCiak d’Oro, dedicato al genere commedia. La partnership tra CIAK e “Ciné” si concretizzerà inoltre nel numero di luglio del magazine, in distribuzione gratuita sulle spiagge della Riviera, con un importante inserto “Ciné” con anticipazioni e interviste ai protagonisti della manifestazione.  

Ciné si presenta così, alla quarta edizione, con obiettivi di mercato e di sostegno del cinema ben precisi, e con il supporto di partner che rinnovano interesse e fiducia verso la manifestazione come Deluxe, presente anche tra gli espositori del Trade Show, l’area espositiva delle tecnologie e dei servizi connessi al cinema, gestita da LB Events.

Sono numerose le aziende che anche nel 2014 daranno vita al Trade Show, tra conferme di espositori consolidati e nuove realtà di sicuro interesse.  Saranno presenti infatti i produttori e i distributori di attrezzature e prodotti per il cinema digitale, rappresentando i maggiori marchi tecnici italiani e internazionali. Ampia inoltre sarà la sezione delle software house che forniscono servizi digitali per distributori e sale cinematografiche.  Una delle novità dell’edizione del 2014 è la presenza di un festival, il San Marino International Film Festival con la direzione artistica di Maurizio Zaccaro, che ha scelto di promuoversi a Ciné.

E ci sarà spazio anche per il pubblico attraverso un programma di proiezioni dedicato e la mostra Bellezze al Bagno realizzata in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia, composta da circa 30 scatti realizzati dal celebre fotografo Angelo Frontoni, che si inaugurerà lunedì 30 Giugno e che sarà visitabile per tutta l’estate.

Tra i lavori messi in mostra si potrà ammirare una giovanissima Raffaella Carrà ancora lontana dal suo caschetto biondo che la caratterizza da sempre, un’angelica Virna Lisi che sfoggia un costume intero nero la cui eleganza non mette in secondo piano la sensualità dell’attrice, per non parlare delle gemelle Kessler che sfoggiano con naturalezza i primi bikini indossati con la calzamaglia e una giovanissima Catherine Spaak con il suo cappello di paglia rosa. Poi Claudia Cardinale, Edwige Fenech, Stefania Sandrelli e molte altre, tutti visi e personaggi indimenticabili, in grado di far sognare ancora oggi qualsiasi visitatore della mostra.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento