← Tutti i film

Toxic Jungle

Toxic Jungle

  • Titolo Originale: Planta madre
  • Anno: 2014
  • Durata: 87
  • Data di Uscita: 07/07/2016
  • Genere: Drammatico
  • Regia: Gianfranco Quattrini
  • Sceneggiatura: Gianfranco Quattrini, Leonel D'Agostino, Lucía Puenzo
  • Paese di produzione: Argentina, Perù, Italia
Attori
  • Emiliano Carrazzone, Manuel Fanego, Rafael Ferro, Robertino Granados

Federico "Diamond" Santoro vola dall'Argentina a Iquitos, il maggior centro dell'Amazzonia peruviana, richiamato da Pierina, l'ex fidanzata di suo fratello minore Nicolas. Negli anni Settanta i fratelli Santoro erano "i pionieri del rock argentino" e, con un solo album, avevano conquistato il pubblico sudamericano. Ma la loro vita dissipata da rockstar, caratterizzata dall'assunzione di droghe di ogni tipo, era costata la vita al fratello più piccolo e psicologicamente più fragile, lasciando al maggiore il compito di sopportare da solo il peso dei ricordi. Per liberarsi di quel peso, con l'aiuto di Pierina, Diamond compirà un viaggio lungo il Rio delle Amazzoni, nel cuore di tenebra (ma anche di luce) della foresta pluviale alla ricerca di quel guaritore cui lo stesso Nicolas aspirava, intuendo (troppo tardi) che sarebbe stato l'unica possibile via di salvezza.

Trailer

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Film popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento