L’Armenian Philharmonic Orchestra-Apo in concerto a Rimini Fiera

Tra le grandi orchestre ospiti della XIV edizione di Emilia Romagna Festival, martedì alle 21.15 all’Auditorium di Rimini, arriva l’Armenian Philharmonic Orchestra – Apo, la più importante e antica orchestra dell’Armenia, guidata dalla nuova generazione, i due giovani e brillanti artisti, il direttore Eduard Topchjan e la violinista Anush Nikoghosyan. In programma due capisaldi della musica russa, Una notte sul Monte Calvo di Musorgskij e Sheherazade di Rimskij-Korsakov, e un brano del noto compositore di origini armene Aram Chačaturjan.

L'accostamento non e' causale: intende mettere in luce lo stretto rapporto che la cultura armena tenne con il mondo russo durante l'Otto e il Novecento, e che si infitti' dopo la prima guerra mondiale, quando l'Armenia divenne una Repubblica dell'Unione Sovietica. Di Aram Chačaturjan, sarà eseguito il famoso concerto per violino e orchestra, presentato a Mosca nel 1940, uno dei brani cardine del repertorio armeno, cavallo di battaglia dei piu' brillanti violinisti.  A Rimini lo interpretera' la giovane Anush Nikoghosyan, sotto la guida esperta di Eduard Topchjan, direttore artistico e direttore principale della prestigiosa Armenian Philharmonic Orchestra.

L’Armenian Philharmonic Orchestra è un’antica e prestigiosissima orchestra sinfonica con un vasto repertorio classico e vanta collaborazioni con molti artisti di fama mondiale tra cui si ricorda David Oistrach, Sviatoslav Richter e Mstislav Rostropovich. Il concerto dell'Apo, vera ambasciatrice della musica armena in tutto il mondo, è realizzato con il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica Armena in Italia ed è organizzato in coproduzione con il Festival delle Nazioni, le Settimane Musicali Meranesi e il Ravello Festival e in collaborazione con il Meeting per l'amicizia fra i popoli di Rimini.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Filippo Malatesta presenta online il suo album "Biutifullove"

    • solo domani
    • 2 dicembre 2020
    • online

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento