Ligabue fa tappa a Riccione con il suo "Mondovisione Tour"

E' partito giovedì dal Palasport Dorando Pietri di Correggio (Reggio Emilia) il “Mondovisione tour- piccole città 2014” di Ligabue, un tour in cui lo spettacolo e l'atmosfera saranno quelli dei suoi primissimi concerti, basati su una produzione potente ed essenziale e a strettissimo contatto col pubblico. Il tour tocca altre 3 città dell’Emilia Romagna: il 31 marzo al Palaruggi di Imola, il 2 aprile al Palasport di Salsomaggiore Terme, il 6 aprile al Playhall di Riccione.

«Ho proprio voglia di portarlo in giro questo “Mondovisione” – afferma Ligabue – Per cui comincio da qui, da Correggio - con un concerto nel palasport in cui ho cantato più di vent’anni fa – per poi suonare in altri piccoli palazzetti in altre piccole città. Per poi passare agli stadi. E poi andare in Europa e nel mondo. A presto». I biglietti per i concerti del tour potranno essere acquistati (posto unico al prezzo di €50.00 comprensivo di diritti di prevendita) esclusivamente sul posto, 3 giorni prima rispetto alla data del concerto stesso (per info e modalità: www.ligachannel.com e su www.fepgroup.it). Per questa occasione, infatti, gli organizzatori Riservarossa e F&P Group hanno preferito non utilizzare i canali di vendita online, ma tornare, per una volta, ad effettuare la vendita direttamente sul posto, volendo raggiungere proprio il pubblico che solitamente resta fuori dal circuito dei concerti di questa portata.

Per il concerto di Riccione (6 aprile) i biglietti potranno essere acquistati esclusivamente il 3 aprile dalle ore 11.00 alle ore 18.00 presso la biglietteria del Playhall (via Carpi).

INFORMAZIONI E FAQ
Come prenotare: la prenotazione dei biglietti dovrà essere effettuata nel giorno e nel luogo della vendita biglietti, mediante ritiro di un tagliando cartaceo numerato attestante il numero di prenotazione che servirà per regolamentare la fila dell’acquisto. La prenotazione (il ritiro dei tagliandi cartacei) avrà inizio alle ore 8.00 del giorno in cui è fissata la vendita dei biglietti, proseguirà sino ad esaurimento dei tagliandi, ma terminerà, in ogni caso, alle ore 16.00 dello stesso giorno. La prenotazione è gratuita. Ogni tagliando di prenotazione dà diritto all’acquisto di due biglietti. Non è consentito effettuare più di una prenotazione a persona (ogni persona può ritirare un solo tagliando cartaceo).

Come acquistare: l’acquisto dei biglietti potrà avvenire solo ed esclusivamente da parte dei possessori dei tagliandi di prenotazione e in orario di vendita.    Al possessore di un tagliando di prenotazione è garantito l’acquisto esclusivamente di due biglietti, da pagare in contanti o a mezzo bancomat. Il possessore di un tagliando di prenotazione può delegare all’acquisto dei biglietti un altro soggetto, a condizione che la delega abbia forma scritta e alla stessa siano allegati: il tagliando di prenotazione in originale; la fotocopia di un valido documento d’identità del delegante e del delegato (modello delega scaricabile sul sito www.ligachannel.com o sito www.fepgroup.it). L’Organizzatore si riserva la facoltà di stampare biglietti con l’indicazione del settore al quale accedere, fermo il prezzo unico e la tipologia posto unico.  Non sono previsti settori numerati. La sera del Concerto, gli Spettatori potranno posizionarsi a loro piacimento, in base alla precedenza di arrivo (nel settore eventualmente indicato sul biglietto), fermo il diritto dell’Organizzatore di assegnare/indirizzare il pubblico nei vari settori del Palasport secondo proprie esigenze organizzative, nel rispetto della vigente normativa in materia di sicurezza, di ordine pubblico e comunque a sua discrezione. L’Organizzatore si riserva il diritto di rifiutare la vendita dei biglietti e di allontanare dalla relativa fila i soggetti sprovvisti di regolare tagliando di prenotazione.

“Riccione torna alla ribalta del panorama musicale nazionale con questo evento di grandissimo livello artistico”. Non trattiene la sua soddisfazione l’Assessore al turismo Simone Gobbi. “Abbiamo lavorato per mesi assieme agli organizzatori por portare una grande star a Riccione. Un grazie di cuore a Ligabue e al suo staff per aver scelto la nostra città, privilegiando l’idea di riportare la musica nei piccoli spazi, quali il nostro PlayHall piuttosto che nei grandi stadi, dove il rapporto con il pubblico rischia di perdersi. Dopo il grande concerto di Jovanotti di due anni fa, il progetto di riportare in città i grandi appuntamenti musicali riprende forza. E questo sarà solo l’inizio della stagione”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • "Welcome" 36 ospiti per il mese della creatività e del design

    • dal 14 dicembre 2020 al 18 gennaio 2021
    • online
  • Artisti uniti in una maxi installazione

    • dal 20 novembre 2020 al 20 gennaio 2021
    • Zamagni Galleria
  • In mostra la collezione di burattini e vestitini del Museo Etnografico

    • dal 7 novembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Biblioteca Baldini
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento