Per la 66esima Sagra Musicale Malatestiana il concerto della Israel Philharmonic Orchestra

  • Dove
    Palacongressi
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 09/09/2015 al 09/09/2015
    21
  • Prezzo
    da 15 a 42 euro
  • Altre Informazioni

Per il quarto appuntamento con i Concerti Sinfonici della 66° Sagra Musicale Malatestiana arriva a Rimini mercoledì alle 21 nell’Auditorium Sala della Piazza del nuovo Palacongressi la Israel Philharmonic Orchestra, orchestra fondata nel 1936, guidata dal suo direttore musicale, il leggendario Zubin Mehta. Di origine indiana Mehta, che è stato più volte ospite della Sagra Musicale Malatestiana, affronta in quest’occasione Verklärte Nacht di Arnold Schönberg e il poema sinfonico op. 28 di Richard Strauss dedicato a Till Eulenspiegel, per chiudere la serata con la celeberrima Sinfonia Patetica di Čajkovskij. Biglietti da 15 a 42 euro, per informazioni tel. 0541-793811 dal lunedì al sabato dalle ore 10.00 alle 14.00. I biglietti sono in vendita anche su www.vivaticket.it

Verklärte Nacht di Arnold Schönberg è considerata la prima opera di rilievo del compositore. Fu scritta nel 1899 quando l'autore aveva 25 anni riprendendo l'omonima poesia di Richard Dehmel tratta dalla raccolta Weib und Welt del 1896. Il testo narra la vicenda, avvenuta in una notte al chiaro di luna, di una donna che confessa al suo uomo di portare in grembo un figlio non suo, e ne riceve conforto. Questo testo però non venne affidato al canto, ma reso in forma di poema sinfonico. L’opera fu ideata e composta in origine, nel 1899, per sestetto di archi, e trascritta nel 1917 per orchestra di archi (revisione della trascrizione nel 1943), Verklärte Nacht è un poema sinfonico. Scrive Schönberg: «La mia composizione si distacca probabilmente per una certa misura da altre precedenti composizioni di genere didascalico, perché innanzitutto concepita per formazione da camera e non per orchestra e poi perché essa non si accinge a descrivere qualche azione o dramma, ma piuttosto si limita a ritrarre la natura e dare espressione a sentimenti umani».

I tiri burloni di Till Eulenspiegel (Till Eulenspiegels lustige Streiche op. 28) è un poema sinfonico di Richard Strauss, composto tra il 1894 e il 1895 (op. 28). Racconta gli scherzi e le avventure di un personaggio di fantasia molto popolare in Germania, Till Eulenspiegel. I due temi che rappresentano Till sono interpretati dal corno e dal clarinetto: il tema del primo è una melodia che procede cadenzata fino al suo culmine per poi ricadere e terminare in tre note lunghe e forti, decrescenti in scala; il tema del clarinetto è invece più complesso, come a suggerire un burlone intento a preparare i suoi scherzi. La Sinfonia n. 6 in si minore op. 74 “Patetica”, fu composta durante l’ultimo anno di vita di Čajkovskij tra il 16 febbraio e il 2 agosto 1893. Il tema dominante della morte sembra presagire l’imminente scomparsa del compositore avvenuta a soli nove giorni dalla prima esecuzione. Di essa lo stesso Čajkovskij scrisse: «... La ritengo davvero la migliore e in particolare “la più sincera” di tutte le mie composizioni. La amo come non ho amato nessun’altra delle mie creature».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • Rassegna Musicale d'Autunno 2020 porta sul palco il maestro Marcello Mazzoni

    • 1 novembre 2020
    • Teatro Titano di San Marino

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento