Al Teatro Leo Amici il "Festival delle buone canzoni"

Ci sono anche Stefano Parisi e Rocco Brancacci, riminesi, tra i giovani che si fanno il loro festival delle buone canzoni. Non hanno alle spalle né case discografiche né mega produttori,  ma tanta voglia di fare. E con quella forza e energia che è  propria della gioventù mettono in scena il loro Festival, il 19 aprile, alle 15.30, al Teatro Amici, Lago di Monte Colombo. Un'opportunità per quei ragazzi, che oltre ad essere musicalmente dotati, sono ricercatori sernsibili delle tematiche della condivisione, del rispetto dell'altro diverso da sè, della pace, della civile convivenza.

L’evento, dal titolo “Una canzone per Leo”, sostenuto dalla Fondazione Leo Amici e dall’Associazione Dare,  non è un talent, né una gara, ma un'occasione per i ragazzi per esprimersi davanti ad un nutrito pubblico, inserire in  un doppio CD  i propri brani, esibirsi in diretta streaming. Tutto gratuitamente con a disposizione, per la preparazione del festival, oltre all’ospitalità,  numerosi professionisti dello spettacolo e tecnici, compreso lo stesso regista Carlo Tedeschi  che da sempre presta la propria opera in forma gratuita per i giovani.

Nell’appuntamento sono coinvolti tantissimi ragazzi, dai 15 al 26 anni,  provenienti per l’occasione da tutta Italia. Tra questi Francesco Troilo – Conversano (Bari) Stefano Parisi - Monte Colombo Rimini, da Torino Simone Marino, Andrea CLemente, Riccardo Tavano, Davide Ghetti, Aurora Bertolo e Martina Ghetti, le due sorelle Maristella Ragnedda ed Elisabeth Ragnedda da Ferrara, Emanuel Gatta, Enrico Santoro e Pasqua Guerra da Mattinata (Foggia), Rocco Brancacci da Rimini, Cristina Martini prov. Perugia, Sabrina di Marco da Acropoli-Napoli. Saliranno sul palco come ballerini anche giovani da: Ferrara, Mattinata - Manfredonia, Colledoro di Castelli (Teramo), Agropoli, Assisi, Lentini, Pesaro. Tra gli ospiti previsti anche Lodovico Creti, il tenorino di “Ti lascio una canzone” da Ferrara.

Nel corso della manifestazione sarà tratto anche un bilancio dei lavori al Malaika village in Zambia, ultimo progetto per l'Africa. E' infatti  dal 2004 che la Fondazione L.Amici (Fondazione riconosciuta) e l'Associazione Dare collaborano con il gruppo missionario coordinato da Maria Pia Ruggeri e quindi sarà presentato anche l’intervento attuato nel 2015. Diversi gli ospiti previsti sia di rilevanza locale che nazionale.

Così il Teatro Leo Amici si conferma dal 1989 come fucina di talenti e laboratorio avanzato per coloro che vogliono approcciarsi al mondo dello spettacolo, come è stato più volte in passato con la messa in scena di musicals originali italiani di gran successo, scritti e diretti da Carlo Tedeschi, che hanno visto sul palcoscenico di diversi teatri italiani, numerosi giovani artisti a fianco di professionisti di grande esperienza, uno per tutti, l'indimenticabile Gino Bramieri. Giovani artisti usciti dal laboratorio del Teatro Amici hanno calcato le scene in altri spettacoli come quelli che hanno visto protagonisti Sabrina Ferilli, Massimo Ghini, Chiara Noschese, Lorella Cuccarini e molti altri.

 Con il Festival del 19 aprile,  l’Associazione Dare, che offrirà gratuitamente tutto il necessario per l’approntamento della manifestazione,  risponde alle finalità della sua costituzione, ovvero promuovere  attività di aggregazione e prevenzione per i giovani così come indicato dal suo fondatore, Leo Amici, a cui il festival è dedicato. Ingresso gratuito, è consigliata la prenotazione al 0541-986133 info@teatroamici.it .

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento