Antonella Ruggiero canta la bellezza della vita

Sarà la genovese Antonella Ruggiero, inconfondibile voce italiana capace di passare dal registro pop, al lirico e al jazz, ad inaugurare la nuova edizione di Contaminando (7 dicembre – 5 marzo), la rassegna che unisce arti, generi musicali e stili, in un crescendo di emozioni. 
Con “Viva la Vida”, lo spettacolo di mercoledì 7 dicembre al teatro Novelli di Rimini, si inaugurerà, in anteprima, la terza edizione della rassegna musicale “Contaminando”. Un’iniziativa da non perdere per molti buoni motivi: l’incasso della serata sarà infatti devoluto a sostegno di Ior e Arop, oltre al coinvolgimento dell'Avis di Rimini.

Promosso dall’Associazione culturale “Rimini Classica”, “Viva la Vida” (ispirato al titolo di un brano dei Coldplay) proporrà canzoni dell'ex cantante dei Matia Bazar che si esibirà in tutti i suoi cavalli di battaglia ed altri brani celeberrimi. Ad accompagnarla, sul palco, il versatile Quartetto Eos, ormai una istituzione di Rimini, questa volta nella veste quartetto d'archi con Cesare Carretta e Aldo Capicchioni violini, Aldo Maria Zangheri viola e Fabio Gaddoni violoncello. Il quartetto accompagnerà la Ruggiero con arrangiamenti sorprendenti e in una veste che riuscirà ad esaltare fino all'ultimo la grande tecnica, la padronanza assoluta e la classe della grande cantante genovese. 
Il concerto, che ha il patrocinio del Comune di Rimini, è inserito all'interno del Cartellone del Comune di Rimini Il Capodanno più lungo del mondo, dando così l'avvio alle grandi iniziative culturali di questo importante evento.

“Viva la Vida” inizierà alle 21 di mercoledì 7 dicembre al teatro Novelli, ingresso 15 euro, con incasso netto devoluto a sostegno di Ior e Arop. Informazioni e prenotazioni presso il teatro Novelli (0541/793811), orari martedì-sabato 10/14 e martedì e giovedì anche 15/17.30.

Dopo l’anteprima, la terza edizione della rassegna Contaminando, prenderà il via il 5 gennaio alle 21 con un grande appuntamento al Teatro Novelli. Sul palco due star, grandi trombettisti: il ritorno di Fabrizio Bosso improvvisatore e jazzista di fama assieme al riminese Andrea Lucchi, prima tromba dell’Orchestra San Cecilia di Roma. Ad accompagnarli l'orchestra Rimini Classica. Gli altri 4 concerti si divideranno tra il Teatro Novelli e la Sala del Giudizio al Museo della Città: domenica 15 gennaio alle 21 al Teatro Novelli Ti ascolto, un omaggio ai riminesi per ricordare il concittadino medico Maurizio Bondioli con un concerto dell'Orchestra sinfonica Lettimi diretta da Jacopo Rivani, solista al pianoforte Davide Tura.

Il  5 febbraio alle  17 alla Sala del Giudizio Kirkos, spettacolo felliniano scritto e diretto da Fabio Masini per raccontare in musica il mondo del circo, il  26 febbraio alle 17, sempre alla Sala del Giudizio, ritmi brasiliani con O nosso Brasil, il nostro Brasile, Choro de Rua con  Barbara Piperno al flauto, Marco Ruviaro alla chitarra a sette corde e Gabriele Mirabassi al clarinetto. Chiude la rassegna, dopo il grande successo registrato la scorsa edizione, il 5 marzo alle 17 alla sala del Giudizio Mina, storia di un Mito volume II con Cristina Di Pietro Quartet. La riminese dalla straordinaria voce, raddoppia e interpreta altre canzoni di Mina, sia capolavori celeberrimi che bellissimi brani meno conosciuti. La accompagnano viola, violoncello/contrabbasso e tastiera, in arrangiamenti da brivido che sapranno sorprendere sia gli addetti ai lavori che i neofiti.
“L'obiettivo di Contaminando è creare un centro di eccellenza della musica e di allargare l'utenza soprattutto ai giovani mettendo insieme diverse espressioni- spiega Guido Zangheri, dell'Associazione Rimini Classica -, così è nato Contaminando con un cartellone ricco e interessante”.

Contaminando 2017 torna anche “…a scuola”, con 4 concerti mattutini, organizzati in parte al Museo della Città e in parte al Teatro Novelli, riservati agli studenti. Dopo il successo delle prime due edizioni che hanno visto la partecipazione di oltre 1.500 studenti di Rimini e provincia, Rimini Classica propone la terza edizione, questa volta con quattro concerti. Anche in questo caso, la “Contaminazione” è il tema principale della rassegna: musica classica, cantanti, prosa, saltimbanchi, fiabe per bambini, suoni dallo Spazio. In tutti gli spettacoli, ci sarà sempre una “guida” per gli studenti che spiegherà passo passo quello che andranno ad ascoltare.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • Rassegna Musicale d'Autunno 2020 porta sul palco il maestro Marcello Mazzoni

    • 1 novembre 2020
    • Teatro Titano di San Marino

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento