L'autunno si assapora tra olive, funghi e vino del territorio

Domenica 18 e 25 novembre torna a Coriano la 32esima edizione della fiera dell'oliva e dei prodotti autunnali, la mostra mercato che propone una selezione di prelibatezze di stagione: olive nostrane, olio extravergine di oliva, tartufo, funghi, vino nuovo, miele e derivati, formaggi di fossa, prodotti naturali e macrobiotici. Diverse saranno anche le iniziative collaterali: mostre fotografiche sulla civiltà contadina romagnola, mostra dei vini doc, esposizioni di attrezzature agricole, rievocazione degli antichi mestieri romagnoli, convegni e dibattiti sulle problematiche olearie e degustazione dell’olio extravergine di oliva.
Nell'area sono attivi quattro frantoi, di cui alcuni di antica origine; altri frantoi si trovano nelle sue vicinanze, tutti visitabili: una vera occasione per conoscere il procedimento che porta sulle nostre tavole il prezioso e gustoso olio extravergine di oliva. Non mancheranno i tradizionali stands gastronomici, gestiti dalla Pro Loco, nei quali si riproporranno antiche ricette culinarie a base di oliva, alcune delle quali rispolverate per l'occasione. Sarà anche una vera opportunità per degustare i tipici vini romagnoli come il sangiovese, il trebbiano, l'albana, il pagadebit e la cagnina, quest'ultimi difficilmente reperibili altrove.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento