Pier Giorgio Pasini parla di Matteo de’ Pasti alla corte di Sigismondo Pandolfo Malatesta

La corte di Sigismondo Pandolfo Malatesta irrompe nel prossimo viaggio culturale de “I Maestri e il Tempo” grazie allo storico dell’arte Pier Giorgio Pasini (Sigismondo d’Oro 2001). Venerdì, dalle 17.30 a Palazzo Buonadrata (Corso D’Augusto, 62), si tiene l’ottavo convegno della serie dal titolo “Matteo de’ Pasti soprintendente alle Belle Arti di Sigismondo Pandolfo Malatesta”. Pasini offrirà una lettura inedita della figura del grande architetto e medaglista veneto.

“La conferenza – anticipa Pier Giorgio Pasini - riguarderà l’attività di Matteo de’ Pasti presso la corte malatestiana, attività che non fu limitata solo alla fusione di medaglie commemorative per Sigismondo e Isotta, ma riguardò la soprintendenza di tutte le opere artistiche e architettoniche della signoria. Sigismondo esaltò in vari momenti la figura di Matteo de’ Pasti come artista e come intellettuale, gli affidò delicate missioni diplomatiche, lo considerò un amico. Matteo de’ Pasti del resto fu uno dei pochi intellettuali della corte che gli rimase fedele anche nei momenti difficili del declino, e gli fu vicino fino alla morte (avvenuta nell’autunno del 1467, pochi mesi prima di quella di Sigismondo)”.

Pier Giorgio Pasini, storico dell’Arte, ideatore e direttore della rivista di studi «Romagna Arte e Storia», è il massimo conoscitore delle vicende figurative e culturali della Romagna e di Rimini, vicende che ha indagato e valorizzato fin nei minimi dettagli, dall’Età Romana al Novecento. E' autore di innumerevoli e fondamentali studi per la nostra storia artistica (moltissimi saggi e schede sono pubblicati in riviste, volumi miscellanei di storia dell’arte, cataloghi, opuscoli) tra cui qui si ricordano le monografie La Pinacoteca di Rimini (Amilcare Pizzi, 1983), La pittura riminese del Trecento, (Amilcare Pizzi, 1990), Arte e Storia della Chiesa Riminese (Skirà, 1999), La Chiesa riminese dei Santi Bartolomeo e Marino detta di Santa Rita (Minerva, 2009). Oltre al fondamentale volume Il Tempio Malatestiano. Splendore cortese e classicismo umanistico (Skirà, 2000) e al recente Il tesoro di Sigismondo (2011), Pier Giorgio Pasini ha dedicato al Tempio, a Castel Sismondo, alla cultura della corte di Sigismondo Pandolfo Malatesta, un numero non facilmente elencabile di monografie, cataloghi, saggi, articoli

La rassegna di arte e cultura “I Maestri e il Tempo” è curata dello storico dell’arte Alessandro Giovanardi ed è promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini con il patrocinio dell’Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna e dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose “Alberto Marvelli” di Rimini. Durante l’incontro resterà esposta al pubblico nel Salone di Palazzo Buonadrata la tavola del Compianto sul Cristo (1513-14 ca.) di Benedetto Coda, che presto troverà collocazione nel Museo della Città di Rimini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Alessandro Giovanardi apre il ciclo di dialoghi sull'arte, sulla moda e sulla bellezza

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento