Riflettori sull’universo femminile: la scrittrice Daria Colombo a MobyCult

  • Dove
    Castel Sismondo
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 19/08/2015 al 19/08/2015
    21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
Foto di Marco Piancatelli

Riflettori sull’universo femminile, ma anche sulla stagione politica italiana che va dal 1992, periodo di Mani Pulite, al 2007, anno della nascita del Partito Democratico, per il nuovo appuntamento di MobyCult che mercoledì sera, ospita Daria Colombo, art director e giornalista, che parlerà del suo nuovo romanzo “Alla nostra età, con la nostra bellezza” (Rizzoli). Dopo il successo dell’esordio “Meglio dirselo”, anche qui un libro con uno sguardo tutto al femminile, con al centro della trama il rapporto tra due donne, Alberta ed Elisa, tra loro molto diverse non solo per età ma anche nella differenza di approccio alla vita. Un libro sulla libertà e forza delle donne, la storia di una amicizia che attraversa 15 anni di vicende italiane. Un libro “sentimental-politico” l’ha definito l’autrice, perché i due piani, quello della politica e quello dei sentimenti, arrivano ad intersecarsi nelle vicende delle due protagoniste. Un libro anche sull’amicizia femminile. "Volevo raccontare l'amicizia tra donne, che non solo esiste, ma è essenziale - spiega l’autrice -  Io ho delle amiche che mi hanno letteralmente salvato la vita. Amicizia non intesa come quotidianità, ma nel senso che tu sai di poter contare su una persona nel momento del bisogno. E che questo qualcuno sappia che tu ci sei. E' quello che accade alle protagoniste del mio romanzo".

La Trama - 1992. È in ritardo, quel giorno, Alberta. La frangia sugli occhi e il giaccone militare addosso, ha l’aria agguerrita mentre si avvicina all’entrata dell’università Statale di Milano. Lì uno sguardo la cattura: è quello di una donna più grande di lei, Annalisa, totalmente fuori contesto nei suoi vestiti eleganti e coi capelli freschi di piega. Poche parole e un sorriso. Ma a volte l’amicizia di una vita può nascere così, da un banale scambio di appunti. Loro sono due donne agli antipodi: Albi ha l’idealismo dei vent’anni, è sicura di sé e prende tutto ciò che vuole, Lisa invece è timida, madre di un’adolescente

scontrosa, moglie di un uomo anaffettivo e forse ha ripreso a studiare per noia. Tra giornate spese sui libri e caffè rubati alle rispettive esistenze, le amiche si ascoltano, si capiscono e cambiano, condividendo via via anche l’insofferenza per il clima politico di quegli anni. Sono insieme il giorno del 1994 in cui Milano si riempie di ombrelli colorati, in un grande corteo contro la Destra al potere. Poi ancora, nel 2007, a volantinare per il nuovo partito che incarnerà la speranza. Nel frattempo sono cresciute. Con matrimoni in crisi, figli che se ne vanno e bambini appena nati, con qualche compromesso ma la forza di sempre. Perché Albi e Lisa, nonostante le delusioni, le battaglie perse e le ferite, non si lasceranno più. E ognuna a modo proprio, alla sua età e con la stessa bellezza, continuerà a lottare.

Colombo, art director e giornalista, ha dato vita al movimento dei Girotondi a livello nazionale ed è impegnata in numerose iniziative di solidarietà. È sposata con Roberto Vecchioni, con il quale collabora da oltre vent’anni. Ha pubblicato Meglio Dirselo (Rizzoli 2010), disponibile in Bur, con cui ha vinto il premio Bagutta Opera Prima. MobyCult prosegue sabato prossimo con Mauro Biglino e il suo lavoro controcorrente “La Bibbia non parla di Dio”. Lunedì, quindi, tocca a Marco Travaglio, con il suo libro fresco di stampa Slurp (ed Chiarelettere), mentre Alessandro Meluzzi martedì incontra il pubblico con il suo ultimo libro “Il maschio fragile”, un lavoro che parte dall’analisi di alcuni casi di stalking e femminicidio. Infine, a chiusura della rassegna, venerdì 28 agosto lo scrittore riminese Marco Missiroli presenterà a Castel Sismondo il suo “Atti osceni in luogo privato”, libro rivelazione della narrativa italiana di quest’anno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • I mercatini nella Perla Verde: tutti gli appuntamenti

    • Gratis
    • dal 30 giugno al 17 ottobre 2020
    • sedi varie (vedi gli appuntamenti settimanali)
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento