rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cultura

We Love Beer, si brinda con rosse, bionde e scure

Arriva in Romagna l'evento dedicato alle birre artigianale, le migliori "etichette" d'Italia e d'Europa sposano lo street food

Rossa, scura o bionda. In alto i boccali per brindare con le migliori birre d'Italia e d'Europa. Dal 24 a 26 giugno “We Love Beer… In Tour”, il festival della birra artigianale e del cibo di strada farà tappa nel cuore della Riviera Romagnola, a Miramare di Rimini, in Viale Oliveti. L’evento, ideato da Eve Srl e organizzato in collaborazione con la Pro Loco Miramare da Amare, è patrocinato dal Comune di Rimini. “We Love Beer… In Tour” permetterà di conoscere e degustare le migliori birre artigianali del panorama europeo, accompagnate dal buon cibo di strada che caratterizza le regioni italiane e tanti paesi del mondo.

Le birre presenti, bionde, rosse e scure, sono state selezionate tra le più premiate nel 2014/2015 e i prodotti gastronomici proposti sono stati scelti per accontentare tutti i palati: hamburger e hot dog di Chianina, specialità austriache, arrosticini abruzzesi, picanha e varie tipicità brasiliane, olive all’ascolana, piatti della tradizione emiliana, patate arrotolate, specialità della cucina umbra, yogurt dalla Grecia, pizza cotta nel forno a legna e hamburger di Black Angus. I visitatori potranno quindi provare nuovi accostamenti culinari con quella che è considerata una delle bevande più antiche del mondo. Per risalire alle sue prime tracce occorre infatti fare un passo indietro di parecchi millenni. La sua origine va situata fra Mesopotamia e Antico Egitto e le prime testimonianze nella storia della preparazione di una bevanda simile alla birra sono datate all'incirca a 6.000 anni fa. Nel corso dei secoli la birra ha poi modificato la sua natura originaria, integrandosi con i gusti, la cultura e le materie prime dei diversi territori.
 
“We Love Beer – spiega Francesco D’Arcangelo di Eve Srl – offrirà un vero viaggio nel gusto, attraverso l’incontro tra i produttori di birre artigianali di alta qualità provenienti dall’Italia e dall’estero con il miglior cibo da strada. Al pubblico viene proposto un percorso conoscitivo sensoriale del prodotto, per promuovere un consumo attento e consapevole”. Il Tour, dopo l’evento di Rimini, farà tappa dal 28 al 31 luglio a Tuoro sul Trasimeno, in provincia di Perugia.
“Pro Loco Miramare da Amare – commenta Beppe Indino, Direttore Artistico dell’Associazione - è orgogliosa di essere co-promotrice insieme a Eve Srl di questa manifestazione che porterà un’atmosfera suggestiva e singolare alla quale non si può mancare. Un ringraziamento lo rivolgiamo a tutti i nostri associati, commercianti e albergatori che contribuiscono a far sì che queste manifestazioni siano realizzabili. Grande impegno da parte di tutta la famiglia della Pro Loco che guarda con ottimismo al territorio con l’obiettivo di incoraggiare e curare la promozione sia commerciale che di patrimonio turistico”.
Gli stand di apriranno venerdì alle 12 e resteranno in funzione con orario continuato. Tutte le sere spettacoli musicali e intrattenimento faranno da cornice alla vivace area espositiva. Venerdì sera sarà la band The Good Stuff ad animare Viale Oliveti, sabato sarà la volta dei Groove Machine e domenica spazio ai The Waves.

 
www.welovebeer.it
FB We Love beer

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

We Love Beer, si brinda con rosse, bionde e scure

RiminiToday è in caricamento