Otto giorni dedicati alla danza contemporanea negli spazi culturali di Rimini

Il terzo piano dell’Ala Moderna del Museo della città sarà invece il domicilio temporaneo di “C_A_P 08 Prove spazio”, il progetto pensato e realizzato dal [collettivo] c_a_p; uno spazio aperto a tutti, interamente dedicato alla danza contemporanea.

Dal 22 al 29 marzo la danza contemporanea abiterà i contenitori culturali di Rimini. Entra nel vivo “Tracce D nuova Danza”, la rassegna inserita nella stagione teatrale 2014/2015. Dopo l’anteprima dello scorso dicembre con Cristiana Morganti, storica danzatrice del Tanztheater Wuppertal di Pina Bausch protagonista dello spettacolo “Jessica and me”, “Tracce D nuova danza” propone altri due appuntamenti con apprezzate compagnie di danza italiane, in scena sul palco del Teatro degli Atti. Il terzo piano dell’Ala Moderna del Museo della città sarà invece il domicilio temporaneo di “C_A_P 08 Prove spazio”, il progetto pensato e realizzato dal [collettivo] c_a_p; uno spazio aperto a tutti, interamente dedicato alla danza contemporanea.

Gli spettacoli - “Sopra di me il diluvio” è il titolo dello spettacolo proposto dalla compagnia Enzo Cosimi (martedì 24 marzo – ore 21), regista tra i più autorevoli del panorama contemporanea italiana. Presentato in prima assoluta alla Biennale di Venezia 2014, Cosimi prende spunto come già in passato dal rapporto doloroso dell’uomo con la natura nella società contemporanea. Attraverso le sue scelte coreografiche – che si basano su una componente tecnica rigorosa,  sperimentale - Cosimi spinge ad una riflessione sulla percezione di quei fenomeni naturali che si tende a considerare scontati. Coreografo ospite per il Teatro Alla Scala di Milano e del Teatro Comunale di Firenze, Cosimi ha firmato nel tempo con la sua Compagnia produzioni per i principali teatri italiani, ha collaborato con importanti artisti e nel 2006 ha firmato la regia e la coreografia della Cerimonia di apertura dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006, protagonista l’étoile Roberto Bolle e 250 interpreti. Nel 2009 crea le coreografie per il film Lo Spazio Bianco, regia di Francesca Comencini, presentato alla 66ma Mostra del Cinema di Venezia.

Si prosegue con il doppio appuntamento con il gruppo Nanou, che al Teatro degli Atti propone "Attraverso lo specchio". Strettamente confidenziale (sabato 28 ore 21 e domenica 29 marzo ore 16 ). Il progetto nasce dal desiderio di accompagnare lo spettatore all’interno dell’universo del percorso artistico di gruppo nanou, alla scoperta della genesi dell’opera, della dimensione affettiva e dell’orizzonte culturale ne stanno alla base. Il progetto prende la forma di un’installazione con atti performativi che ricostruiscono emozioni e ispirazioni. Al termine degli spettacoli, incontri tra i coreografi e il pubblico coordinati da Laura Gemini.

C_A_P 08 Prove spazio - Anche quest’anno si rinnova il connubio con il [collettivo] c_a_p, che per otto giorni, dal 22 al 29 marzo trasformerà il terzo piano dell’Ala Moderna del Museo della Città di Rimini in uno spazio destinato alla danza contemporanea. Il progetto “Prove spazio” offre svariate proposte - video, laboratori di creazione, residenze coreografiche, incontri, masterclass, lezioni teoriche, ascolti, visioni pubbliche, letture e altro ancora - dando la possibilità ad adulti e bambini di entrare in relazione con il mondo della danza contemporanea. Dieci stanze per sviluppare e trasmettere la cultura del corpo in movimento, sia a livello teorico che pratico, aldilà della spettacolarizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le iniziative in programma le “visioni pubbliche” con “Choreohraphing rappers” di e con Jacopo Jenna (27 marzo, ore 21) e “Das Spiel(Il gioco)” (28 marzo, ore 17) di Alessandro Bedosti e con Antonella Oggiano; le masterclass gratuite per danzatori e attori (dal 22 al 28 marzo dalle 10.30 alle 13); le residenze coreografiche di Aline Nari e Jacopo Jenna (22 marzo dalle 17.30 alle 20). (In allegato il programma completo). C_A_P 08 Prove spazio, è l’ottavo evento organizzato dal [collettivo] c_a_p, gruppo formato nel 2009 con l’intento di diffondere la cultura della danza contemporanea sul territorio e composto dalle coreografe e danzatrici Paola Bianchi, Valentina Buldrini, Chiara Girolomini, dalla fotografa Valentina Bianchi e dalla docente universitaria Laura Gemini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Autobus sorpassa gruppo di ciclisti, rovinosa caduta per un corridore amatoriale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento