Il documentario “50 – Santarcangelo Festival” arriva a Rimini e Riccione

  • Dove
    cinema Fulgor
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 11/10/2020 al 11/10/2020
    20.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Dopo il debutto in anteprima assoluta alla 17esima edizione delle Giornate degli Autori alla Mostra del Cinema di Venezia, “50 – Santarcangelo Festival”, il nuovo documentario della premiata coppia di autori bolognesi, Michele Mellara e Alessandro Rossi, arriva in Romagna: domenica 11 ottobre (ore 20.30) sarà al Cinema Fulgor di Rimini nell'ambito del festival La Settima Arte insieme ai suoi autori e ai Motus, Daniela Nicolò e Enrico Casagrande, direttori artistici di Santarcangelo Festival 2020/21.  A seguire lunedì 19 ottobre, il film arriva a Riccione al Cinepalace per la rassegna Ciclo d’Autore.  “50 – Santarcangelo Festival” ha vinto il premio "Best Emilia-Romagna Project" al Biografilm Festival 2020.
Prodotto da Mammut Film in collaborazione con Santarcangelo Festival e Home Movies - Archivio Nazionale del Film di Famiglia e con il sostegno di Regione Emilia-Romagna, del Comune di Santarcangelo e MIBACT, e distribuito da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection in collaborazione con Sky Arte, il film racconta la storia di Santarcangelo Festival, dal 1971, anno della prima edizione, ad oggi. 
Cinquant’anni di teatro e non solo. Il racconto della più longeva manifestazione italiana dedicata alle arti della scena contemporanea, attraverso la voce dei suoi direttori artistici e dei tanti spettacoli che si sono avvicendati nelle diverse edizioni.
Un racconto appassionato che attraverso preziosi materiali d’archivio e la voce di direttori artistici, attori, critici e pubblico, documenta l’importante esperienza teatrale santarcangiolese e, tramite questa, quella di una parte fondamentale della storia del teatro italiano degli ultimi cinquant’anni, intrecciando le dinamiche teatrali con la storia culturale, sociale e politica dell’Italia. Si potranno vedere i contributi delle diverse direzioni artistiche che si sono succedute nella conduzione del festival, dal teatro politico degli anni ’70 con Piero Patino, primo direttore di Santarcangelo, alla svolta radicale impressa da Roberto Bacci con il teatro di gruppo o il Terzo Teatro, dalle edizioni a fine anni ‘80 legate al teatro indipendente di Antonio Attisani, al teatro d’attore di Leo De Berardinis, fino ad arrivare a Silvio Castiglioni in co direzione con Massimo Marino, e al teatro contemporaneo, il teatro che si trasforma in performance, il teatro come arte della scena in senso lato, installazione acustico visiva. In questo spazio danno segno della loro esistenza artisti e gruppi di notevole importanza; tra questi Motus, Societas Raffaello Sanzio, Kinkaleri, Teatro delle Albe, Teatro Valdoca, Teatri Uniti e Virgilio Sieni.
 Le voci dei protagonisti d'allora sono tratte da vari repertori d'epoca, tra cui l’archivio della Cineteca di Bologna, Rai Teche, Home Movies - Archivio Nazionale del Film di Famiglia, gli archivi di Santarcangelo Festival, l'archivio di Mario Martone (gentilmente concesso agli autori gratuitamente; archivio che racconta la fertile stagione del teatro napoletano, dei Teatri Uniti, e le esperienze attoriali di Santagata e Morganti), del Teatro Valdoca, del collettivo Lele Marcojanni e tanti altri. Ne risulta una sorta di collage di immagini e musica, di suoni e parole poetiche, di volti e brevi racconti del quotidiano, che nell’insieme restituiscono quello che il festival ha lasciato nell’immaginario visivo degli ultimi 50 anni. 
Al fianco dei due autori, ha lavorato una troupe di professionisti italiani, tutti di base a Bologna, tra cui Mattia Biancucci che ha curato il montaggio e Giuseppe Tranquillino Minerva che si è occupato delle musiche.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Carolina e Topo Tip. Il mistero di Halloween arriva per la prima volta al cinema

    • dal 29 ottobre al 1 novembre 2020
    • Multiplex Le Befane a Rimini; Cinepalace a Riccione

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento