Leonardo Da Vinci e Piero della Francesca, alla scoperta dei paesaggi nel Montefeltro

  • Dove
    ritrovo casello Rimini Nord
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 02/10/2016 al 02/10/2016
    dalle 8:30
  • Prezzo
    da euro 20 a euro 40 (con pranzo)
  • Altre Informazioni

Un’intera giornata, a un prezzo d’eccezione, per conoscere, e immergersi, nei paesaggi dipinti da Leonardo da Vinci nel quadro più famoso al mondo, La Gioconda, e in quelli del maestro della prospettiva Piero della Francesca. Domenica 2 ottobre, il progetto “Montefeltro Vedute Rinascimentali” organizza, per la prima volta, un appuntamento dedicato a Rimini e ai suoi abitanti, protagonisti di un tour dell’arte che partirà alle ore 8:30, dal casello autostradale di Rimini Nord, per raggiungere i luoghi più rappresentativi del Montefeltro, durante una giornata elaborata “su misura”, con prezzi e proposte esclusive, perché “chi abita in un territorio deve conoscerlo per poterlo amare e per poterlo raccontare al meglio”.
 
L’idea è del coordinatore di Montefeltro Vedute Rinascimentali Davide Barbadoro: “Viviamo in un territorio meraviglioso di cui spesso non conosciamo le peculiarità e le bellezze. Viviamo nelle terre dei Duchi di Urbino e non sappiamo che, tra Carpegna, Macerata Feltria, Urbino, Cagli, Piobbico e Pennabilli si trovano i paesaggi che, 5 secoli fa, furono dipinti nei capolavori del Rinascimento conosciuti in tutto il mondo come il ‘Dittico dei Duchi di Urbino’ e, soprattutto, ‘La Gioconda’ di Leonardo, il quadro più famoso al mondo. Invitiamo gli appassionati d’arte, i curiosi, gli amanti della natura, dei panorami suggestivi, dei luoghi ancora incontaminati ma anche chi si occupa di turismo e accoglienza, a partecipare a un percorso d’arte e natura esclusivo, presentato da due guide d’eccezione, le ‘cacciatrici di paesaggi’”.
 
Saranno infatti le due studiose urbinati, Olivia Nesci, geomorfologa dell'Università di Urbino e Rosetta Borchia, pittrice-fotografa, ribattezzate, le “Cacciatrici di Paesaggi” a dare il benvenuto ai visitatori delle Vedute Rinascimentali prima dell’inizio delle visite guidate. Visite che inizieranno con il “Balcone di Piero” dedicato a “Il Battesimo di Cristo” (in programma al mattino a Petrella Guidi, alle pendici di Monte San Silvestro, con un Piero della Francesca pronto a raccontare i suoi viaggi tra il Montefeltro e la sua Sansepolcro) e ai “Vista Point de La Gioconda” di Villagrande di Montecopiolo e Pennabilli. Proprio Pacifica Brandani (la vera Gioconda, come sostengono Nesci e Borchia), dama di Urbino e amante di Giuliano de Medici, intervistata da un inedito giornalista, racconterà ai presenti la sua vita urbinate con uno spettacolo di teatro nella natura e mostrerà ai presenti il paesaggio senza eguali della Valmarecchia dipinto nel ritratto di Leonardo: la frazione di Molino di Bascio, Santa Sofia, la valle del Senatello, Casteldelci, Sasso Simone e Simoncello e il fiume Marecchia.
 
Corsi d’acqua, colline e vallate che Leonardo ritrasse con la tecnica della “compressione” scoperta dalle “cacciatrici di paesaggi” che per prime riconobbero i veri luoghi che fanno da sfondo ai quadri più famosi del Rinascimento italiano. La corrispondenza è stata certificata da analisi e confronti effettuati con tecnologie all’avanguardia. Tra queste anche l’utilizzo di droni che, con voli ad alta quota, hanno catturato le aree dipinte da Piero e Leonardo. Ad aiutare i visitatori a comprendere e analizzare le somiglianze tra paesaggio reale e dipinto saranno anche Piero della Francesca e La Gioconda, interpretati dagli attori della cooperativa Koinè e della Compagnia del Serraglio che proporranno delle performance di “Teatro nel Paesaggio”.
Un viaggio dal sapore unico, capace di far scoprire la vera identità della Gioconda e far ammirare gli straordinari paesaggi che, nel ‘500, emozionarono Leonardo da Vinci e Piero della Francesca.  Ma non solo. Durante la giornata sarà possibile scoprire alcuni suggestivi borghi medievali come Petrella Guidi, tanto cara a Tonino Guerra, e paesi come Pennabilli e Santarcangelo di Romagna.
 
Un’occasione da non perdere perché la giornata avrà un costo di 40 euro, comprensivo di viaggio in pullman fino a Pennabilli, pranzo con prodotti a Km0 (facoltativo), trasferimenti, guide specializzate e interventi teatrali.
 
PROGRAMMA
8.30: ritrovo al casello autostradale di Rimini Nord. Partenza per la Valmarecchia. Sosta caffè lungo il percorso. Durante il viaggio saranno fornite notizie sulla morfologia del territorio del Ducato del Montefeltro e sugli studi delle “Cacciatrici di Paesaggi”;
10: arrivo a Petrella Guidi. Visita del suggestivo borgo medievale.
“Teatro nel Paesaggio” - I visitatori saranno accolti da un personaggio del 1400: in costume d’epoca, Piero della Francesca (interpretato dall’attore Paolo Summaria, cooperativa Koinè), spiegherà il paesaggio che da sfondo al dipinto “Il Battesimo di Cristo” dal primo “Balcone di Piero”;
10.45: partenza per Pennabilli;
11.30: visita dei Paesaggi de La Gioconda di Leonardo da Vinci.
“Teatro nel Paesaggio” - La Gioconda (interpretata dall’attrice Francesca Airaudo, Compagnia del Serraglio) racconterà la sua vera identità, aneddoti e curiosità sulla vita di Leonardo da Vinci;
12.30: partenza per Villagrande di Montecopiolo;
13.15: pranzo in un ristorante riservato con menù a Km0;
16: partenza per Santarcangelo di Romagna;
16.45: incontro con la guida e visita della cittadina;
18.45: partenza per Rimini con arrivo previsto entro le ore 19.15.

Quota a persona 40 euro
Quota a persona senza il pranzo 20 euro
La quota comprende:
- Viaggio A/R in pullman Gran Turismo
- Visite guidate, a cura di speciali narratori, a: Borgo Medievale di Petrella Guidi, Paesaggio di Piero della Francesca, Borgo di Pennabilli, Paesaggio de La Gioconda di Leonardo da Vinci, Santarcangelo di Romagna
- Spettacoli teatrali, con attori professionisti, a Petrella Guidi e a Pennabilli
- Pranzo in ristorante riservato con menù a Km0

Per info e prenotazioni: tel. 333 5274768 - tel. 335 1808134

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • L'autobiografia erotica "Play with Fire" di Nicoz Balboa a Rimini

    • solo oggi
    • 23 ottobre 2020
    • Bar Lento
  • Alessandro Giovanardi apre il ciclo di dialoghi sull'arte, sulla moda e sulla bellezza

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento