I borghi, la Romagna e i burattini al castello

  • Dove
    Sedi varie - Vedi programma
    Indirizzo non disponibile
    Saludecio
  • Quando
    Dal 23/08/2019 al 26/08/2019
    dalle 21
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Venerdì  23 Agosto, alle ore 21.00 nella suggestiva Piazza XI Settembre di Saludecio, si terrà  lo spettacolo "Arlecchino  e la strega Rosega ramarri" con la "Compagnia Paolo Papparotto Burattinaio".

"Anche le streghe si innamorano, ma quando lo fa la strega Rosega Ramarri, allora c'è da aspettarsi solo guai. Per ottenere l'attenzione del suo amato Pantalone, mette in campo le sue arti magiche, con filtri e incantesimi… ma invece di colpire Pantalone, ne va di mezzo il povero Arlecchino." Lo Spettacolo  ha ricevuto la nomination al festival mondiale di Praga 2007  quale 'miglior spettacolo per bambini' e 'migliore scenografia e burattini'.
 
Sabato 24 Agosto, alle ore 21.00 nella Piazza Maggiore della vicina Mondaino si potrà assistere, invece, a "Il viaggio. Ovvero meno psicologia e più geografia" a cura del Teatro Medico Ipnotico. 
"Questa è una storia animata con il linguaggio del Teatro d’Arte dei Burattini  ed è sognante e crudele come una favola. C’era una volta una cattiva Direttrice Didattica che per colpa di una sola classe  di ragazzi difficili  non riusciva mai a vincere il Premio per la "Miglior Scuola del Territorio". Decide così di  mandare la 2F in gita neI parchi dell’Emilia Occidentale a bordo di uno scalcinato furgone con la speranza di non vederli tornare mai più .."
 
Domenica 25 e Lunedì 26 Agosto sarà la volta di San Leo che ospiterà la Rassegna di burattini all'interno della programmazione di AlchimiAlchimie con gli spettacoli di: Vladimiro Strinati che presenta "Il Castello degli spaventi" e la Compagnia i Burattini della Commedia con "La strega Morgana".
 
Il progetto, cui capofila è il Comune di San Leo (RN) con la collaborazione della Società San Leo 2000,  prende forma dalla trentennale esperienza teatrale di Vladimiro Strinati che al lavoro di autore ed interprete ha unito negli anni anche quella di organizzatore e direttore artistico di rassegne teatrali. Da queste esperienze, realizzate con le migliori compagnie teatrali e burattinai italiani è emersa la consapevolezza di poter ampliare l'offerta e la proposta culturale delle nostre vallate e dell'entroterra romagnolo, al variegato pubblico di ospiti e famiglie presenti durante il periodo estivo. 
 
Il Teatro dei Burattini affonda le proprie radici nella tradizione dei racconti popolari, nel forte impatto visivo, ed è allo stesso tempo in grado di realizzare drammaturgie originali che intrecciano i caratteri più conosciuti, come il Dottor Balanzone, Fagiolino, Sganapino, Arlecchino e tanti altri, con personaggi che nascono dalla ricerca di una forma di teatro dei burattini contemporaneo. 
Un teatro popolare che continua a parlare con grande freschezza al pubblico al di là di definizioni e classificazioni.
I comuni coinvolti e che hanno aderito a questa prima edizione sono 8: Sant'Agata Feltria, Pennabilli, Riolo Terme, Saludecio, Mondaino, San Leo, Verucchio e Poggio Torriana.

Un'occasione preziosa quella di "Figure al Castello", che permette di conoscere luoghi suggestivi dell'entroterra anche attraverso un veicolo culturale adatto a tutta la famiglia e di chiara lettura di usi, costumi e tradizioni del ricco mondo teatrale della Regione Emilia Romagna.
 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento