CorTe Coriano: il profeta della risata Enrico Zambianchi "A ruota libera"

Sabato, alle ore 21,15, al Teatro CorTe di Coriano appuntamento con la comicità di Enrico Zambianchi e il suo nuovo spettacolo A ruota libera. mUna serata di stand-up comedy e satira visionaria in compagnia di un artista decisamente singolare nel panorama della comicità romagnola. Un approccio alla risata diverso dal solito, che gli è valso diversi riconoscimenti nei più importanti concorsi di cabaret nazionali grazie ai suoi personaggi cult come La Morte distratta, Il Frigorifero che entra in politica, le Ricette in tempo di crisi, la stella dei musical low cost Jesus Montanari, lo sfortunato single Manolonga e il dittatore fricchettone Adolph Hyppie.

Beniamino di LoComix, dove è stato finalista sia nel 2008 che nel 2009, Zambianchi ha vinto Faenza Cabaret nel 2009 e il Festival del Cabaret Emergente di Modena nel 2010, ottenuto il Premio Originalità sia al Festival Nazionale del Cabaret di Torino 2010 sia al Festival Re di Bronzo di Avellino 2011 e ricevuto la targa Adi-Academy come miglior interpretazione al Premio Nebbia 2013 di Milano. Dopo aver convinto pubblico e critica è approdato anche sotto i riflettori di Zelig Off. Comico senza paura e senza rete ha deciso di misurarsi anche con il pubblico internazionale in alcune serate stand-up comedy in inglese a Londra e New York nel 2011 e in portoghese a Rio De Janeiro nel 2012.

Il nuovo spettacolo A ruota libera parte dalle sue performance in giro per il mondo e si presenta come un work in progress comico. Enrico Zambianchi da Forlimpopoli alterna i suoi divertenti monologhi trascinando il pubblico verso una realtà parallela che supera di gran lunga ogni fantasia. Humor inglese, cinico e mai volgare, dallo stile originale e dai molteplici livelli di lettura in grado di spaziare dalla tecnologia moderna al rapporto uomo/donna, al razzismo, in un continuo gioco di scatole cinesi e di rimandi.

Per esempio: “Con la crisi che c’è… chi ha i soldi per comprare un’automobile nuova? E chi ha necessità di un divano nuovo? Allora, vi siete mai chiesti perché più del 50% delle pubblicità in Tv sono di automobili e divani? Ve lo dico io… ci stanno abituando all’idea di andare a dormire in macchina!”. Musicato in presa diretta dal tastierista Leopoldo Brunelli, il nuovo one man show di Zambianchi si snoda, con ritmo comico magistralmente serrato, attraverso visioni surreali nelle quali i quarantenni di oggi possono ritrovare manie e debolezze, fino a riconoscere in una visione dall’alto, come dallo sguardo impietoso di una zanzara, il proprio limite generazionale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • "Welcome" 36 ospiti per il mese della creatività e del design

    • dal 14 dicembre 2020 al 18 gennaio 2021
    • online
  • "Vicini al limite" in streaming il documentario che racconta San Patrignano

    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
    • diretta streaming
  • Artisti uniti in una maxi installazione

    • dal 20 novembre 2020 al 20 gennaio 2021
    • Zamagni Galleria
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento