"El portava i scarp del tennis": Rimini dedica due giornate a Enzo Jannacci

  • Dove
    Locanda di San Savino
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 05/04/2014 al 06/04/2014
    vedi programma
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Ad un anno dalla sua scomparsa, la Provincia di Rimini ricorda, con l’evento a sfondo benefico El portava i scarp del tennis, uno degli autori più singolari ed ispirati dell’Italia del nostro tempo, Enzo Jannacci. Avanguardista, dalla poesia ed ironia indimenticabili, Jannacci è scomparso all’età di 77 anni, il 29 marzo dello scorso anno. Cantautori, gruppi, musicisti lo omaggeranno reinterpretando alcuni suoi brani in modo del tutto personale, sabato e domenica alla Locanda di San Savino in Salsa Harissa, diretta da Marcello Ceccarelli, ideatore della manifestazione.

Domenica sarà presente anche lo sceneggiatore Davide Barzi che, a cinquant’anni esatti dalla pubblicazione del brano “El portava i scarp del tennis” (12 marzo 1964) celebra Enzo Jannacci attraverso il libro “Unico indizio le scarpe da tennis”, un noir metropolitano con un tocco di follia, opera in lavorazione dal 2010 e che vede ora finalmente la luce, un sentito e doveroso omaggio a un poeta, ma anche un racconto a tinte forti che verrà presentato proprio alla Locanda San Savino.

Verrà inoltre realizzato un cd e l’incasso ricavato dalle due giornate e dalla vendita dello stesso disco sarà devoluto all’Ass. Comunità Papa Giovanni XXIII, in particolare per l’acquisto di un’asciugatrice destinata alla struttura la Capanna di Betlemme, che si occupa di accogliere persone senza fissa dimora. L’evento sarà trasmesso in diretta streaming su Rimini Net Radio, realtà radiofonica divenuta importante punto di riferimento per le sue numerose iniziative e le interazioni che nell’ultimo anno ha saputo creare tra i vari artisti del territorio e non solo.

Programma:
Domenica 6, dalle 12,00: Giuseppe Righini, Beppe Ardito e Davide Lotti, Fabrizio Flisi, Banda degli Zulù, Jeffrey’s Gang, Formazione Minima, Davide Barzi.
Sabato 5 aprile, dalle 19,00: Andrea Amati e Federico Mecozzi, Paolo Sgallini e le Pulci, Sabrina Rocchi, Giuseppe Ceci e Samanta Balzani, Nasvhille Trio, Riccardo Amadei, Sara Jane Ghiotti e Simone Migani, Luca Casali e Eros Rambaldi.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • "Welcome" 36 ospiti per il mese della creatività e del design

    • dal 14 dicembre 2020 al 18 gennaio 2021
    • online
  • "Vicini al limite" in streaming il documentario che racconta San Patrignano

    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
    • diretta streaming
  • Artisti uniti in una maxi installazione

    • dal 20 novembre 2020 al 20 gennaio 2021
    • Zamagni Galleria
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento