menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Benessere, moda, rievocazioni storiche e altro: un weekend tutto da vivere a Riccione

Per chi vuole tenersi in forma o è semplicemente interessato ai temi della sana alimentazione o curioso di provare lo stand up paddling, lungo tutto il week-end potrà approfittare del Festival del Benessere

Un altro fine settimana denso di appuntamenti è in arrivo a Riccione. Per chi vuole tenersi in forma o è semplicemente interessato ai temi della sana alimentazione o curioso di provare lo stand up paddling, lungo tutto il week-end potrà approfittare del Festival del Benessere: 200 ore di sport, 16 ore di sana alimentazione gratuita, 30 esperti di wellness per un ricco e diversificato calendario di attività che coinvolge diverse zone della città, dalla spiaggia, alle Terme, al Palazzo dei Congressi (per il programma completo www.festivalbenessere.it).

Dal wellness alla bellezza il passo a Riccione è breve. Questo è infatti il week-end dedicato anche alla moda e alle nuove tendenze grazie a Riccione Moda Italia, che questa sera e sabato va in scena sulla passerella allestita di fronte al Palazzo del Turismo, su Viale Dante, con due sfilate, la prima con i capi creati dalle giovani promesse dello stile internazionale e la seconda, sabato sera, con il XXV Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti.

Sul porto canale in questi giorni si celebra la Festa della Madonna del mare. Sabato mattina le barche storiche attraccheranno in diverse zone della città (Piazzale Kennedy, Piazzale San Martino, Piazzale Roma, Portocanale, Piazzale Azzarita, Marano) per portare frutta fresca – offerta da Coldiretti – agli ospiti della spiaggia. Alle 15.00 le barche saranno impegnate nella tradizionale veleggiata e alle 18.00 saranno inaugurate alla darsena di ponente le mostre “Antichi mestieri: il maestro d’ascia e il calafà” e “Storia della marineria riccionese: la pesca nella tradizione”. In serata, alle 21.30 – Piazzetta Dante Tosi – concerto del Coro Satibi Singers diretto dal Maestro Enrico Cenci.

La Festa prosegue domenica alle 5.00 del mattino con Musiche dal mare, la rassegna di concerti all’alba. Sulla spiaggia dei bagni n. 86 e 87, al sorgere del sole, si esibiranno i Rua Diaz, un viaggio musicale dai barrios di Buenos Aires al fado di Lisbona. Al termine, alle 6.30, si rievoca “La tratta delle balose”, la tradizionale pesca da riva. Alle 10.30 dal porto canale parte la processione in mare al seguito della Madonna del Mare trasportata dalla Saviolina e nel pomeriggio, alle 15.00 si veleggia di nuovo sulle barche storiche. In chiusura, alle 23-00, lo spettacolo dei fuochi d’artificio.

Sabato e domenica Riccione è la capitale del basket, in Piazzale Roma e sulla spiaggia, con il 3 contro 3 – qualificazioni al Campionato europeo - : 13 le nazioni partecipanti in campo nel fine settimana. Mentre sono 58 le squadre di Streetball, tra cui 16 femminili, che giocheranno fin da venerdì. Sabato pomeriggio proseguono gli incontri con l’autore alla Spiaggia 60: tema dell’appuntamento è il benessere psicofisico. Per la rassegna Riccione Incontra, sabato alle 21.30 a Villa Mussolini il protagonista è Giovanni Toti. Domenica sera l’Associazione Riccione Abissinia propone una tombolissima a partire dalle 21.00, seguita dalla musica di Dj Maurino. Nella stessa serata, alle 21.15 nella Galleria del Palacongressi, la rassegna “Parole tra noi” ha in programma l’incontro con lo scrittore Marco Missiroli. Presenta Linus. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Ritenzione idrica: come eliminarla in poche mosse

Ristrutturare

Come trasformare una finestra in un balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento