rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Eventi

Il weekend si tinge di rosso Ducati: poi notti di musica con omaggio a De Andrè e con Syria fino all'alba

Il Castello di Gradara rivive l’assedio, a Bellaria sbarcano i Saraceni e in piazzale Fellini arrivano i cosplayer di Riminicomix

Il fine settimana della riviera riminese si colora di rosso grazie al World Ducati Week. Ma oltre al rombo dei motori, nel week end risuona la grande musica italiana, con l'omaggio a De Andrè, con Dente e Catalano e con Syria protagonista dell'alba di Riccione. Tante anche le proposte per chi vuole immergersi in atmosfere inedite: da Riminicomix con la carica dei cosplayer da tutto il mondo, alle rievocazioni storiche con lo sbarco dei Saraceni a Bellaria e l'assedio al Castello di Gradara.

Nina Zilli canta per Ducati
L’evento di punta del fine settimana in Riviera è il World Ducati Week 2018 il raduno mondiale della casa di Borgo Panigale che da venerdì a domenica animerà Misano World Circuit “Marco Simoncelli”. Tanti appuntamenti dedicati agli amanti delle due ruote, ma anche tante occasioni di divertimento, a partire dalla lunga e colorata parata di moto Ducati di venerdì 20 che partendo da Misano alle 19.45, raggiungerà il lungomare di Rimini. Sabato riflettori su Nina Zilli protagonista di un concerto gratuito al circuito. Sempre sabato a partire dalle ore 21.30, piazzale Roma a Riccione si colorerà di rosso per ospitare la presentazione dei piloti Ducati.

Musica
A quarant’anni dalla pubblicazione del disco Rimini di Fabrizio De André, l’Associazione Culturale Interno4 presenta Rimini canta Rimini: sabato 21 luglio una giornata dedicata al cantautore genovese che comincia alle 18 al Cinema Fulgor con la presentazione del libro “Lui, io, noi” di Dori Ghezzi, Giordano Meacci, Francesca Serafini (Einaudi 2018). In serata alla Corte degli Agostiniani, uno speciale concerto con l’orchestra Rimini Classica diretta dal maestro Federico Mecozzi che propone per intero tutte le canzoni del disco Rimini. Ad interpretare i brani i cantanti riminesi: Andrea Amati, Dany Greggio, NicoNote, Massimo Marches, Massimo Modula e Giuseppe Righini. A seguire, dal vivo in brevi set de I Ministri (in acustico), Andrea Appino (Zen Circus), Federico Braschi, John De Leo e il duo Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, Musica Nuda.
Il sagrato della Collegiata ospita venerdì 20 luglio un nuovo appuntamento del Verucchio Festival: sul palco dalle 21.30 Dente e Guido Catalano, in Contemporaneamente Insieme anche d’estate, uno spettacolo inedito e originale con la regia di Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale. Sabato 21 si prosegue con il duo Kruder & Dorfmeister da 25 anni sulla scena musicale.  Sarà invece Syria d aprire la rassegna Albe in controluce, tre appuntamenti con tre voci femminili sulla spiaggia di Riccione. Appuntamento domenica 22 luglio alle 5 alla spiaggia 80-81: l’artista romana presenterà un viaggio musicale tra le voci femminili che hanno segnato la musica fino agli anni ottanta, accompagnata dal chitarrista Massimo Germini.
Tutt’altro genere al Beky Bay di Bellaria dove sabato 21 luglio arriva Noyz Narcos che presenterà al pubblico i brani tratti dal nuovo album d'inediti Enemy, senza dimenticare i successi che hanno segnato l'inizio della sua carriera.
Omaggio ai Pink Floyd sabato grazie ai Sound Project: la Tribute Band salirà sul palco del teatro aperto di Poggio Berni per proporre uno spettacolo a 360 gradi, composto da musiche fedelmente riprodotte nei suoni e nelle melodie senza l'ausilio di basi pre registrate, accompagnate da una cornice di luci ed effetti speciali di grande suggestione emulando i grandi live spettacolari dei Pink Floyd.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il weekend si tinge di rosso Ducati: poi notti di musica con omaggio a De Andrè e con Syria fino all'alba

RiminiToday è in caricamento