Applausi e tante sorprese per il coro giovanile riccionese protagonista a Expo 2015

Il prossimo appuntamento è per sabato alla Chiesa Mater Admirabilis dove alle 21 si terrà l’annuale concerto ‘Vocincoro International’ che vedrà esibirsi insieme alle Note in Crescendo i cori provenienti da Spagna, Svizzera e Ungheria. L’ingresso è gratuito

Il Coro Note in Crescendo di Riccione ha preso parte alla rassegna nazionale ‘Vivaio di Voci’, che porta ad esibirsi a Expo 2015 un solo coro per ogni regione italiana. L’iniziativa è curata dalla Federazione Nazionale Feniarco e dalla Federazione Internazionale che si avvalgono del supporto dell’associazione Jubilate e della direzione di Padiglione Italia. Sabato e domenica le coriste riccionesi guidate dal direttore Fabio Pecci hanno vissuto momenti di gloria ed esperienze straordinarie esibendosi nei giorni di maggior affluenza di pubblico registrati dall’Esposizione universale di Milano. Sabato si è addirittura sfiorato il sold out che è fissato a quota 250.000 presenze.

Le 6 esibizioni ufficiali, previste a al Padiglione Italia nei due giorni di presenza, si sono svolte di fronte a un pubblico sterminato, basti pensare che la fila per l’ingresso ha raggiunto fino a 6 ore di attesa. Tra il pubblico anche l’assessore Regionale alle Attività Produttive, Palma Costi che, ammaliata dalle voci del coro, ha subito richiesto fosse ospitato anche al padiglione della Regione Emilia-Romagna, che ha un testimonial d’eccellenza: la Ferrari di Sebastian Vettel. Accanto al rosso della Ferrari sono spuntati i foulard azzurri che contraddistinguono il coro riccionese che, ha improvvisato un flsh mob al termine dello spettacolo dell’Albero della Vita. Sbalorditi i fortunati 2.000 spettatori e i vertici della Regione presenti all’evento.

“Sentire l’assessore Costi paragonare eccellenze come La Ferrari al nostro coro giovanile di Riccione è stato particolarmente emozionante - ha affermato il direttore del coro, Fabio Pecci - una gioia conseguita anche grazie alla sinergia con il Sindaco di Riccione. Sono tante le prospettive che si sono aperte con questa partecipazione ad Expo e andranno tutte curate e sviluppate”. Il flash mob al padiglione Emilia-Romagna non è stato il solo, infatti, le ragazze hanno improvvisato canzoni dei Beatles cantate a cappella in fila al ristorante, piuttosto che al padiglione della Polonia, dove il pubblico è rimasto basito ascoltando la versione a tre voci del ‘Gaude Mater Polonie’. 

A conclusione di un’esperienza così esaltante il ringraziamento va rivolto alla imponente “macchina organizzativa” che ha consentito alle 34 coriste dai 13 ai 24 anni d’età di approdare a Expo 2015, una macchina organizzativa fatta esclusivamente di genitori volontari, quelli dell’associazione ‘Le Allegre Note’ che dedicano tempo ed energie per sostenere l’attività corale dei propri figli. L’impegno di Expo non è stato l’unico in questo finesettimana per l’Associazione musicale, infatti, i piccoli coristi delle Allegre Note erano in giro per l’Emilia a intonare la Tosca di Puccini. Il prossimo appuntamento è per sabato alla Chiesa Mater Admirabilis dove alle 21 si terrà l’annuale concerto ‘Vocincoro International’ che vedrà esibirsi insieme alle Note in Crescendo i cori provenienti da Spagna, Svizzera e Ungheria. L’ingresso è gratuito.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Carlo Cracco vignaiolo, lo chef inizia la vendemmia nella sua tenuta

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Facoltoso ristoratore intasca il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento