Visite guidate, degustazioni e dimostrazioni: domenica torna "Fattorie Aperte"

Nel riminese le fattorie propongono visite guidate, degustazioni di prodotti tipici, biologici e aziendali, ma anche dimostrazioni pratiche

Torna domenica l’ormai tradizionale appuntamento con “Fattorie aperte”. Nel riminese le fattorie propongono visite guidate (vigneti, oliveti, frutteti, allevamenti zootecnici, frantoi, cantine, apiari e laboratori di lavorazione del miele, recinto di ambientamento lepri, passeggiate nei pascoli, nelle valli e nei boschi), degustazioni di prodotti tipici, biologici e aziendali, dimostrazioni pratiche (ad esempio, fare i formaggi, giochi e mestieri di una volta, avvicinare asini e cavalli, laboratorio della pasta fresca, preparare pane, pizza e piadina) che permetteranno a chi vive in città di scoprire l’identità rurale e l’autenticità dei sapori, con l’obiettivo di promuovere un'agricoltura di qualità e un rapporto più stretto tra cittadini e mondo rurale.

LA LISTA DELLE FATTORIE APERTE: I PROGRAMMI

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento