Al Sigep il barista più bravo d'Italia: il riminese Eddy Righi si piazza secondo

È Giacomo Vannelli il campione dei baristi italiani: originario di Cortona (Arezzo), ha vinto la finale del Campionato italiano baristi caffetteria, che si è tenuta lunedì durante il SIGEP

Eddy Righi

È Giacomo Vannelli il campione dei baristi italiani: originario di Cortona (Arezzo), ha vinto la finale del Campionato italiano baristi caffetteria, che si è tenuta lunedì durante il SIGEP, l’evento di Rimini Fiera dedicato al vasto mondo del dolciario artigianale. Alla competizione hanno partecipato 12 baristi provenienti da tutta Italia, sei dei quali si sono qualificati per la finalissima. I contendenti erano chiamati a preparare, in un tempo massimo di 15 minuti, quattro espressi, quattro cappuccini e quattro bevande analcoliche personalizzate a base espresso: insomma, una sfida tra “professori” del caffè, con una preparazione solidissima sulle tecniche e i luoghi della produzione e sulla composizione dei blend, oltre che sull’esecuzione tecnica delle preparazioni. A proclamare il vincitore è stata una giuria internazionale di sei elementi.

Con la sua accurata scelta dei blend e l’originalità nel preparare le bevande, Vannelli si è aggiudicato 537 punti, assicurandosi per la prima volta il titolo tricolore e, soprattutto, qualificandosi per il World Barista Championship, campionato mondiale patrocinato da SCAE (Speciality Coffee Association of Europe) e SCAA (Speciality Coffee Association of America). La quindicesima edizione della rassegna iridata si terrà proprio a Rimini Fiera, dal 10 al 12 giugno prossimi, nell’ambito di World of Coffee. Subito dopo la prova finale, e prima di conoscere il risultato, Vannelli si mostrava comunque felice. “Già l’anno scorso ero arrivato in finale – ha sorriso – e in questi 12 mesi sono cresciuto molto. Il punteggio è solo un numero, ma migliorarsi è fondamentale”.

Al secondo posto si è piazzato il riminese Eddy Righi, con 507 punti. Sul gradino più basso del podio un altro toscano, il livornese Luca Mosconi. Seguono Angelo Segoni (Pescara), Davide Cobelli (Verona) e Davide Cavaglieri (Brescia).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento