Una notte di misteri nel castello che nasconde Azzurrina

La storia è nota, anche se c'è chi la arricchisce a piacimento di vari dettagli, ma il mistero di Azzurrina e della sua scomparsa continua ad affascinare migliaia di persone. Misteri, ombre e segreti sono gli ingredienti della speciale serata di Halloween al Castello di Montebello che mercoledì 31 ottobre apre le sue porte dalle 21 a mezzanotte per far conoscere le leggende racchiuse dalle storiche mura del borgo dell'entroterra riminese.
Figlia di un certo Ugolinuccio o Uguccione, feudatario di Montebello nel 1375, Guendalina fu la protagonista di un triste fatto di cronaca. Era il 21 giugno di quel lontano anno quando, nel nevaio della vecchia Fortezza, la bimba scomparve e non venne mai più ritrovata. "Aveva gli occhi color del cielo e i capelli chiari coi riflessi azzurrini …”: da questa definizione deriva il soprannome di Guendalina, Azzurrina. Un ‘vero’ fenomeno che, se visto più da vicino, si scopre risultato di una tinta venuta male, perché la bambina nacque, in realtà, con capelli bianchi perché albina.
Le visite sono solo guidate; non sono previste prenotazioni se non per gruppi sopra le 25 persone.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento