Il Novecento tra canzone e musica colta

Raffaello Bellavista e Michele Soglia. Il canto lirico, la musica e la bellezza. Un mix quasi mitologico, come Apollo e Ganimede, o Ettore e Achille. Settimo appuntamento con la Rassegna Musicale d’autunno al teatro Titano, domenica pomeriggio 25 novembre, alle ore 16,30. Un concerto per pianoforte, marimba e voce, che ben rappresenta il trait d’union con l’intera programmazione di questa ventesima edizione della Rassegna, per la continua ricerca di sonorità originali e spettacoli che siano il segno di una grande cultura musicale. Il pianista-baritono Raffaello Bellavista presenterà una serie di successi in un’interpretazione tutta personale con brani di Leoncavallo, De Curtis, Bixio, Gartaldon e Di Capua. Parliamo di titoli che sono nella storia della musica italiana del Novecento, nei ricordi e nel cuore di tantissime persone, come “Sogno”, “Marechiaro”, “Non ti scordar di me”, “Parlami d’amore Mariù”. “I’ te vurria vasà” e l’internazionale, amatissima, conosciutissima “O’ sole mio”. Il tutto racchiuso nella cornice di un titolo che le comprende tutte: “Il Novecento: tra canzone e musica colta”.
Canzoni senza tempo che sia accompagnano in maniera del tutto inedita e imprevedibile con la chiosa finale di marimba e pianoforte, insieme con Michele Soglia.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Filippo Malatesta presenta online il suo album "Biutifullove"

    • solo domani
    • 2 dicembre 2020
    • online

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento