Stelle internazionali della techno mondiale ‘incendieranno’ il porto di Rimini con Indipendence

Un palco enorme disegnato per creare elementi scenografici tridimensionali con oltre 300 corpi illuminanti direttamente sulla spiaggia. È quello della Summer Beach Arena di Rimini, sul Largo Ruggero Boscovich che, illuminerà con 300 mq di video Led, la notte tra il 14 e 15 agosto. La spiaggia libera sul porto di Rimini, si riaccende con l’evento firmato “Independence”. Stelle internazionali della techno mondiale ‘incendieranno’ coi loro dj set migliaia di giovani che arriveranno da tutta Italia e non solo. A dieci anni di distanza torna in Italia il b2b di Marco Carola, produttore italiano e promotore di Music On e resident al Pacha di Ibiza con Loco Dice, conteso dalle consolle più prestigiose del mondo. 

Ad aprire l’evento Independence dalle ore 17.00 sarà Frank Storm, all’anagrafe Francesco Maffei, con i suoi soli 24 anni ed il suo gusto per la combinazione di suoni caldi e sfumature techno. Insieme a lui salirà sul palco: King Joshua, 
cittadino del mondo con una vasta cultura musicale che, ha sviluppato una versatilità nell'adattarsi a ogni tipo di situazione riportando nelle sue produzioni tutti i colori delle sue emozioni. 
In consolle anche Antonio Pica, anche lui partenopeo e con una passione per la musica e un sogno nel cassetto che insegue da anni senza sosta. E torna ad esibirsi sul palco di Independence insieme a Marco Carola per cui ha un’autentica passione ed anni fa è stato suo ospite Music On all’Amnesia di Ibiza. 

Dopo la sua partecipazione alla Molo Street Parade, a far ballare il dancefloor ci sarà anche Marco Faraone, giovane dj e produttore poliedrico, amato da pubblico e critica e uno dei più versatili nel panorama. In linea up un altro grande nome come Chris Liebing. Nato e cresciuto nel cuore della Germania, rappresenta attualmente una delle figure artistiche di maggiore spessore del panorama techno globale. Eclettico, geniale e precursore di un genere che avrebbe 
segnato in modo indelebile il mondo della musica elettronica, sono questi i punti che delineano il ritratto di Chris Liebing. È stato uno dei primi dj a promuovere il suono in formato digitale e ha dedicato gran parte della propria vita alla 
diffusione della musica e della cultura club. Il suo percorso è tanto lungo quanto ricco, composto da performance che 
hanno scatenato il dancefloor dei migliori festival, alle numerose collaborazioni con radio, etichette discografiche e importanti club di riferimento per il pubblico amante della musica elettronica. Gran finale, dopo la mezzonotte inoltrata, con il b2b dell’ambasciatore globale della techno: Marco Carola. Il dj ha portato la fiorente scena techno napoletana nel resto del mondo ed oggi è uno degli artisti più rispettati a livello mondiale nella musica elettronica. Famoso per 
il suo energico e impressionante stile a tre deck di missaggio e lungo set, Carola è uno dei dj più richiesti negli ultimi decenni ed è uno dei preferiti dai fan di Ibiza, New York e in Sud America.  Insieme a lui a chiudere l’evento Independence, un altro titano della consolle e fondatore dell’etichetta discografica 
Desolat è: il carismatico Loco Dice. Uno dei pochi protagonisti del variegato universo della musica elettronica capace di mettersi sempre in discussione. Uno dei primissimi dj ad avvicinare se non abbattere i confini tra house e techno, così come ha non mai dimenticato né tantomeno rinnegato le sue origini hip hop. Grazie al suo eclettismo si può spiegare in parte perché piaccia cosi tanto ad un pubblico così trasversale. L’evento “Independence” è organizzato dalla società d’eventi marchigiana “Experience entertainment”. “La riviera è da sempre un modello turistico a cui ispirarsi – spiega 
l’amministratore delegato Marco Nacciarriti - e soprattutto sulla quale investire in un periodo dell’anno così votato al divertimento. La formula del beach party s’ispira anche alla tendenza ibizenca. Nomi prestigiosi del mondo del clubbing internazionale insieme alla location a cielo aperto come la Summer Beach Arena è stato il valore aggiunto per decidere 
su dove approdare con i nostri grandi eventi”. Sul Lungomare Tintori si ripete l’area Street Food con Food Truck provenienti da tutta Italia con specialità variegate e low coast. Un ulteriore area spettacolo, totalmente gratuita, sarà nella pista di pattinaggio sul Lungomare Tintori con i djs set di Mauro Catalini e Romoletto con animazione del Gran 
Caribe, dalle ore 18 a mezzanotte. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento