Laura Morante regina del Cinepalace

Una stella del cinema italiano è in arrivo a Riccione. Laura Morante ha scelto la Perla Verde per presentare "Assolo", il suo ultimo film, nell'ambito della Rassegna Cinema d'Autore. L'appuntamento è per lunedì 22 febbraio, alle ore 21. L'attrice incontrerà gli spettatori come avvenuto lo scorso gennaio con la regista Maria Sole Tognazzi.

Ad anticipare la serata con Laura Morante saranno nel frattempo i prossimi appuntamenti di Cinema d'Autore. Lunedì 8 febbraio alle ore 21 e martedì 9 febbraio alle 20.30 in cartellone ci sarà "Carol", film che ha conquistato le platee grazie all'interpretazione da Oscar delle due attrici protagoniste: Cate Blanchett e Rooney Mara. Una storia d’amore elegante e struggente a più livelli, senza trascurare la speranza di un’ emancipazione al femminile sul diritto alla diversità. Il film si ispira al romanzo di Patricia Highsmith pubblicato nel 1952.

Si prosegue il 15 e 16 febbraio con due pellicole che muoveranno riflessioni sulla ferocia del nazismo e sull’Olocausto: "Il labirinto del silenzio" del regista Giulio Ricciarelli e il capolavoro "Il grande dittatore" di Charles Chaplin. Le proiezioni si alterneranno in prima e seconda visione. Il Labirinto del silenzio è attualmente candidato al Premio Oscar 2016 come miglior film straniero e indicato tra i cinque film finalisti. La storia, ambientata in Germania alla fine degli anni ’50, racconta la ricerca della verità da parte di un giovane pubblico ministero che avvia un processo contro alcuni importanti personaggi pubblici che avevano prestato servizio ad Auschwitz. 

Il grande dittatore, il capolavoro di Charlie Chaplin a 75 anni dalla sua prima uscita continua a sorprendere il pubblico per l’ironia con cui tratta il tremendo fenomeno dell’antisemitismo. Un film tormentato, osteggiato, boicottato ma profondamente voluto. Il dittatore Hynkel è Adolf Hitler, il barbiere ebreo è Charlot. Il film, che negli Stati Uniti rimase in cartellone per 15 settimane diventando uno dei più grossi successi commerciali di Chaplin, nel nostro Paese ha avuto una vita travagliata. Uscito al termine del secondo conflitto mondiale in una versione con didascalie, fu un mezzo flop, Chaplin tentò di farlo arrivare nei cinema nuovamente nel 1960, ma fu bloccato dalla censura. Soltanto nel 1972, sulla scia dell'Oscar alla carriera a Chaplin e del Leone d'oro che la Mostra del cinema di Venezia, il film uscì in Italia.

Il 22 e 23 febbraio sarà la volta di "Assoluto", con Laura Morante. Un film divertente e intelligente che racconta la storia di Flavia, una cinquantenne che non si ama e non sa valorizzarsi, rimasta sola dopo due mariti, ma bisognosa ancora di famiglia, anche allargata. Rimasta amica degli ex mariti e ora anche delle loro mogli, è infelice per il non sentirsi più giovane, trasparente rispetto al mondo.

L'ultimo titolo, in programma il 29 febbraio e il 1° marzo, è un noir spagnolo "La Isla minima", vincitore di 8 premi Goya, appassionante e con risvolti socio-politici. Un viaggio nel profondo Sud della Spagna, nel 1980. In un piccolo villaggio in cui il tempo sembra essersi fermato si è insediato un serial killer responsabile della scomparsa di molte adolescenti delle quali nessuno sembra interessarsi.

Ingresso: biglietto unico euro 5; abbonamento a 5 film euro 17,50.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Carolina e Topo Tip. Il mistero di Halloween arriva per la prima volta al cinema

    • dal 29 ottobre al 1 novembre 2020
    • Multiplex Le Befane a Rimini; Cinepalace a Riccione
  • Al Tiberio il film su Gauguin e filmati d’epoca

    • dal 22 al 28 ottobre 2020
    • Cinema Tiberio di Rimini
  • "The Specials. Fuori dal comune" in anteprima al Fulgor

    • solo domani
    • 27 ottobre 2020
    • Cinema Fulgor

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento