Lotta al cancro infantile: Rimini Family e "I biscotti di zia Enrica" a favore di Arop

Al termine della giornata si aprirà il concorso su facebook della pagina Arop “La colazione più bella vince il bracciale Arop di Spadarella”: tra le foto dei biscotti realizzati e condivisi sulla pagina facebook, vincerà quella che riceverà più like

Due giornate all’insegna del divertimento, della cultura, della gastronomia, ma soprattutto della solidarietà. Nell’ambito della XIV Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile, sabato e domenica si terranno due interessanti iniziative il cui ricavato sarà devoluto a favore di Arop, l’Associazione riminese per lo sviluppo di progetti a favore del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Infermi di Rimini. Si comincia sabato alle 15 con “Rimini Family”, un percorso per le famiglie attraverso il centro storico di Rimini da conoscere e disegnare, insieme alla storica dell’arte Michela Cesarini, basato sul libro “La Saraghina in gita” di Marianana Balducci.

Queste visite guidate organizzate da Discover Rimini vogliono offrire a gradi e piccini una occasione per conoscere la storia e l’arte in modo divertente. Il corso di partecipazione è di 15 euro per le famiglie con 1 bambino, 20 euro con 2 bambini e 25 euro con 3 bambini. Domenica, dalle 16.30, si terrà un corso di cucina dedicato ai bambini e alle loro famiglie con i “I biscotti di Zia Enrica” presso la La Marianna di Rimini. La trattoria mette infatti disposizione uno spazio da passare insieme a nuvole di farina e fiumi di glassia per far metter le mani in pasta ai più piccoli. Costo di partecipazione 5 euro a persona.

Al termine della giornata si aprirà il concorso su facebook della pagina Arop “La colazione più bella vince il bracciale Arop di Spadarella”: tra le foto dei biscotti realizzati e condivisi sulla pagina facebook, vincerà quella che riceverà più like. Arop Onlus è un’associazione di volontariato nata a Rimini per sostenere il bambino affetto da malattie oncoematologiche e da altre malattie croniche dell’età pediatrica, con l’obiettivo prioritario di migliorare la qualità dell’assistenza, delle cure oncologiche e della qualità di vita dei piccoli pazienti e delle loro famiglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento