"Il sale della Terra": a Saludecio la 28esima edizione di SalusErbe

“Il sale della terra. Alla scoperta del giusto sapore delle cose”. Un titolo evocativo per SalusErbe che quest'anno si collega idealmente, per tematiche e finalità, a Expo 2015. Sabato e domenica il borgo di Saludecio, sulle colline riminesi, ospita la 28esima edizione della manifestazione dedicata al naturale, all’erboristeria e all’ambiente. “'Nutrire il Pianeta, energia per la vita' è il tema al centro dell’Esposizione Universale che prenderà il via proprio la settimana seguente a SalusErbe – osserva l'assessore alla Cultura, Chiara Ripa -. Il filo logico che attraversa tutti gli eventi organizzati ad Expo Milano 2015 è la riflessione e il confronto sui diversi tentativi di trovare soluzioni alle contraddizioni del mondo: se da una parte c’è ancora chi soffre la fame, dall’altra c’è chi muore per disturbi di salute legati a un’alimentazione scorretta. E ogni anno tonnellate di cibo vengono sprecate. Per questo motivo servono scelte politiche consapevoli e stili di vita sostenibili”.

SalusErbe con i suoi incontri, workshop, spettacoli, il mercatino di primavera i cibi e delizie verdi sarà un’occasione per riflessione su questi temi universali. SalusErbe nella mappa degli eventi turistico-culturali della Provincia di Rimini e della Regione Emilia-Romagna rappresenta un classico appuntamento di primavera, con i suoi profumi e i suoi sapori; dall'aprile 1988 SalusErbe si è infatti ritagliato meritatamente una sua precisa connotazione nel panorama regionale delle manifestazioni dedicate all'erboristeria, all’agricoltura biologica, all'alimentazione naturale, alle medicine alternative e all'ambiente. “Fra le tante proposte, i visitatori grandi e piccoli potranno partecipare all'Infiorata – spiega Giuliano Chelotti, direttore artistico di SalusErbe -: su una superficie di 100 metri quadrati in piazza Amato Ronconi verrà realizzato un grande 'affresco' che il pubblico potrà completare con pigmenti colorati”.

Il centro storico è il contenitore ideale per offrire ai suoi visitatori un ampio programma, rivolto sia a specialisti e appassionati, sia a neofiti del naturale e semplici curiosi. Si potrà partecipare a incontri e workshop (Il giardino dei profumi • Ortoland. CSA • Nutrire l’anima • Cibi di ambiente, di colori, di energia, di viaggio • Abitare in feng-shui • Città in viaggio • Walk Around Saludecio) o ad interessanti mostre (L’infiorata • Arte in mostra • Alla scoperta del territorio • Il lavoro dei contadini). Per tutti gli amanti del naturale, per coloro che cercano cibi coltivati secondo tradizione, e per chi desidera prendersi cura del proprio corpo ricorrendo a rimedi antichi, non mancherà il Mercatino di Primavera, che si snoda lungo le vie e le piazze del borgo: da la Via delle Erbe e della Salute a la Contrada delle Piante, da la Strada delle Officine a la Piazza dei Sapori, da la Strada delle Eccellenze al Vicolo delle Solidarietà. Per deliziare occhi e palato ci saranno punti di ristoro che offriranno specialità gastronomiche o menu a tema dedicati a Cibi e Delizie Verdi. Non mancheranno, negli angoli del borgo e tra i banchi del mercatino, occasioni di spettacolo con performance musicali e teatro di strada. “Collabora per il secondo anno con SalusErbe anche l'Auser – aggiunge il presidente di Auser Rimini, Paolo Zani -. Cureremo la giornata del 25, dedicata al programma di recupero, anche nella memoria, del meraviglioso Giardino dei profumi, e una serie di laboratori dedicati alle scuole”. L’ingresso a SalusErbe è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Festival del Mondo Antico torna con conferenze, mostre e spettacoli

    • fino a domani
    • dal 14 al 21 ottobre 2020
    • vedi programma

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento