Addio all'inverno, arriva la primavera e Riccione la festeggia attorno al fuoco

Per inneggiare alla primavera a Riccione si balla con la musica e i balli della tradizione popolare del mondo (Francia, Israele Balcani, Gran Bretagna) Come da tradizione, anche quest'anno, torna la Fogheraccia di San Giuseppe per festeggiare l'inizio della primavera. Il falò propiziatorio e benaugurante con cui si saluta la fine dell'inverno e si inneggia all'inizio della primavera verrà acceso alle ore 20, nella spiaggia antistante piazzale Roma, e sarà accompagnato dalla musica e dai balli della tradizione popolare del mondo (Francia, Israele Balcani, Gran Bretagna).

Al calore della “fogheraccia” si balleranno tarantelle, manfrine, burrée, circoli  e zorba con il gruppo “Fermenti sonori” diretto dal maestro Giuseppe Scandiffio. L'iniziativa è proposta dal Comune di Riccione, Istituzione Riccione per la cultura.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • "Welcome" 36 ospiti per il mese della creatività e del design

    • dal 14 dicembre 2020 al 18 gennaio 2021
    • online
  • Artisti uniti in una maxi installazione

    • dal 20 novembre 2020 al 20 gennaio 2021
    • Zamagni Galleria
  • In mostra la collezione di burattini e vestitini del Museo Etnografico

    • dal 7 novembre 2020 al 28 febbraio 2021
    • Biblioteca Baldini
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento