"Giardini d’Autore" torna a colorare Riccione

  • Dove
    parco di Villa Lodi Fè
    Indirizzo non disponibile
    Riccione
  • Quando
    Dal 19/09/2015 al 20/09/2015
    dalle 9,30
  • Prezzo
    4 euro. Abbonamento weekend 6 euro
  • Altre Informazioni

Sabato e domenica "Giardini d’Autore" torna a colorare Riccione. Le tinte e i sapori dell’autunno saranno anche quest’anno protagonisti nelle collezioni botaniche dei migliori vivaisti italiani. Due giorni interamente dedicati a tutti gli appassionati di piante, fiori e frutti nello splendido parco di Villa Lodi Fè. Settembre è un mese speciale per il giardino l’orto e il frutteto, il mese in cui si torna a lavorare, piantare e progettare per la primavera che verrà. Per questa ragione l’edizione autunnale di Giardini d’Autore è forse l’appuntamento più atteso, l’occasione per scoprire e acquistare in anteprima piante, bulbi, semi e frutti direttamente dai produttori e dai collezionisti.

Lungo il percorso espositivo sarà difficile non restare incantati dai colori degli arbusti, dai toni accesi di dalie, aster, echinacee, piante acquatiche, piante tropicali e orchidee. Come resistere e non fermarsi davanti alle romantiche sfumature di rose antiche e moderne, anemoni giapponesi e piante rampicanti o alla collezione di salvie ornamentali. Per gli amanti del frutteto Giardini d’Autore è un vero paradiso in cui scovare varietà antiche e introvabili, per veri intenditori. Una parte della mostra sarà dedicata al “giardino commestibile” con la collezione di peperoncini provenienti da tutto il mondo. Insieme a Nicola Pizzi, produttore di fiori edibili, sarà possibile scoprire l’utilizzo di erbe e fiori freschi in cucina con degustazioni a cura dello chef Gianluca Gorini del Ristorante Le Giare.

L’appuntamento di Riccione è ormai da anni, nelle sue edizioni primaverili ed autunnali, un momento speciale in cui professionisti e non hanno l’opportunità unica di condividere i propri interessi con gli esperti, un’occasione per imparare segreti e tecniche della coltivazione delle piante e per soddisfare le proprie curiosità, un modo sempre nuovo di vivere le proprie passioni. Novità assoluta di questa edizione è il photo contest firmato Giardini d’Autore: nei giorni della rassegna sarà possibile partecipare al concorso fotografico intitolato “Happy To Be Here!”. I visitatori di Giardini d’Autore troveranno delle postazioni in cui scegliere un look che li rappresenti, scattarsi un selfie dedicato alla manifestazione e postarlo sulla pagina facebook di Giardini d’Autore. La foto che entro il 30 settembre avrà ottenuto più “Mi Piace” vincerà uno splendido weekend benessere a Borgo Condè Wine Resort offerto da Costa Hotels Riccione.

Non mancherà lo spazio dedicato all’artigianato artistico, sempre originale ed apprezzato: cestini in filo di ferro intrecciato, antichi tessuti, vasi, casette per gli uccellini e scoiattoli e oggetti d’arredo e di design eco-compatibile forniranno nuovi spunti e idee per arredare con gusto e originalità casa e giardino. Come ad ogni edizione il programma prevede incontri, conferenze, laboratori di giardinaggio, corsi di decorazione per grandi e piccini che contribuiranno ad arricchire questa esperienza. Lo spazio conferenze di Giardini d’Autore è realizzato insieme a Davide Clementi Architect di workinGreen, una collaborazione che da sempre unisce design ecocompatibile e creatività.

Grazie alla preziosa collaborazione di LabLab libreria Bianca&Volta, e di Ceramiche Foschi, si terranno numerosi laboratori per i più piccoli, oltre allo spazio dedicato alle scuole elementari la mattina di sabato, un’esperienza formativa e divertente dedicata al green. Per chi volesse approfittare di questa occasione speciale per un pic-nic sull’erba, i piatti del territorio sono proposti da La Serra e da Apescheria.La rassegna florovivaistica diventa inoltre una splendida occasione per scoprire il territorio grazie alle idee weekend proposte dal Consorzio Costa Hotels Riccione. Giardini d’Autore rimane aperta con orario continuato dalle 9:30 alle 18:30. Il costo del biglietto d’ingresso è di 4 euro. Abbonamento weekend 6 euro. Entrata gratuita per i ragazzi sotto i 16 anni. Laboratori e attività all’interno della mostra sono gratuite.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento