"La terra non trema, la terra balla". Riccione a sostegno delle scuole emiliane

L'iniziativa nasce con l'obiettivo di sostenere le scuole di danza delle province emiliane colpite dal terremoto e di aiutarle a trovare spazi e risorse per la regolare ripresa autunnale delle lezioni

Mercoledì è stata presentata l'iniziativa La terra non trema, la terra balla proposta da Crusin’ Idea di Modena. L’iniziativa nasce con l’obiettivo di sostenere le scuole di danza delle province emiliane colpite dal terremoto e di aiutarle a trovare spazi e risorse per la regolare ripresa autunnale delle lezioni. Guidati dal motto “La terra non trema… la terra balla!” Cruisin’ ha deciso di attivare diverse iniziative con l’obiettivo di sostenere le scuole di danza delle province di Modena, Ferrara, Bologna, Reggio Emilia e Mantova colpite dal terremoto con l’obiettivo di aiutarle a trovare spazi e risorse per la regolare ripresa autunnale delle lezioni.

Sono diverse le occasioni durante le quali verranno raccolti fondi per riabilitare le strutture in tempi brevi e tali da consentire la riapertura delle scuole nei periodi tradizionalmente previsti. La raccolta di contributi avverrà anche attraverso la vendita di t-shirt con la scritta "La terra non trema.... la terra balla!", acquistabili in Viale Ceccarini e presso tutte le sedi di Riccione Estate Danza. Il mondo della danza si dà appuntamento dal 22 al 31 luglio a Riccione, capitale estiva della danza mondiale. La nuova edizione di Riccione Estate ospita i più prestigiosi coreografi e ballerini del pianeta ed è dedicata alle scuole di danza delle province emiliane colpite dal terremoto con diverse iniziative volte a raccogliere fondi per sostenere la loro ricostruzione e la ripresa delle attività

La nuova edizione di Riccione Estate Danza 2012, organizzata da Cruisin’ in collaborazione con l’Accademia Antonella Bartolacci di Riccione e dell’Umbria Ballet, con il patrocinio del Comune di Riccione e la partecipazione attiva nella logistica dell’ospitalità, del consorzio Costa Hotels, presenta dieci giorni all’insegna della formazione d’eccellenza a passi di classica, modern, contemporaneo e hip hop e quattro grandi serate dedicate alla danza ma non solo.

“La bellezza di questa regione – è il commento del Sindaco Massimo Pironi - è proprio questa: siamo impegnati a tenere alta una stagione turistica difficile e a coniugarla con iniziative di solidarietà con le realtà colpite dal terremoto. Il rischio, ora, è proprio quello che sulle popolazioni colpite si spengano i riflettori. La costa può essere una vetrina mediatica importante per tenere viva l’attenzione. Con l’iniziativa “Scuole aperte a Finale Emilia” Riccione ha scelto di sostenere la scuola. Grazie a questa iniziativa della Cruisin’ di Ennio Tricomi in favore delle scuole di danza dell’Emilia rimaniamo nel campo dell’educazione e della formazione. Un grande in bocca al lupo anche a questa iniziativa.”
L’Assessore al turismo Simone Gobbi ha sottolineato invece l’eccellenza del programma dell’evento che Riccione ospiterà dal 22 al 31 luglio al Palazzo dei Congressi e sul palco di piazzale Roma. “Un grande evento che coniuga il mondo della cultura, della danza e del turismo. Grazie a questo e agli altri eventi già in cartellone, in luglio Riccione si candida a capitale della danza italiana”.


LE GRANDI NOTTI DELLA DANZA

25 luglio 2012 Palazzo dei Congressi Riccione - DANCE THEATRE “Sotto lo stesso cielo”


Mercoledì 25 luglio il Palazzo dei Congressi si trasforma nel più innovativo teatro underground, per ospitare la più grande compagnia di danza urbana italiana. DaCruDanceCompany e Cruisin Arts presentano KAZE MONONOKE... From Tokyo to Modena; La compagnia DaCru mette in scena la sua ultima produzione ispirata all'hanami, la fioritura dei ciliegi che a solo un anno dal terribile evento in Giappone, sono tornati a fiorire, splendidi e poetici, come fossero speranza e coraggio. L’ingresso dello spettacolo è a offerta libera e il ricavato verrà interamente devoluto alle scuole di danza dell'Emilia colpite dal terremoto.

26 – 27 luglio Piazzale Roma Riccione - DANCEXPERIENCE RASSEGNA & CONCORSO

Giovedì 26 e venerdì 27 luglio va in scena il talento dei giovani danzatori nazionali: il prestigioso palcoscenico di piazzale Roma si riempie di colori, movimenti e giovani talenti e ospita il concorso internazionale DancExperience 2012. La selezione è riservata a ballerini solisti, gruppi e compagnie che, presentando un lavoro coreografico ed interpretativo di buon livello, esplorano le aree della danza urbana, modern jazz e contemporanea. La serata di giovedì 26 luglio è dedicata al modern jazz & contemporaneo, mentre venerdì 27 luglio spazio alle danze urbane. Una giuria composta dai migliori coreografi nazionali ed internazionali che collaborano con Cruisin’, avrà il compito di determinare i lavori vincenti che conquisteranno un ricco montepremi in euro e numerose borse di studio.

Ai ballerini delle zone terremotate che non hanno potuto effettuare il saggio di fine anno, per l’improvvisa sospensione dell’attività e l’inagibilità delle location scelte, viene offerta l’opportunità di presentare un brano tratto dal saggio sul grande palco di piazzale Roma in occasione delle serate di danza e spettacolo DanceXperience (giovedì 26 o venerdì 27 luglio).

La rassegna di danza internazionale DancExperience 2012 ospita le compagnie nazionali più prestigiose e special guests internazionali che presenteranno esplosive e innovative performance davanti al grande pubblico riccionese. Atteso direttamente da New York JAVIER NINJA primo ballerino al Super Bowl con Madonna. L’ingresso alle serate è libero

 28 luglio Piazzale Roma Riccione - GRAN GALÀ INTERNAZIONALE RICCIONE  ESTATE  DANZA

Sul palco di Piazzale Roma, grazie al sodalizio realizzato dall’a.s.d. Cruisin’ di Modena, dalla scuola professionale Umbria Ballet di Gubbio e Bastia Umbra e dall’Accademia Antonella Bartolacci di Riccione, va in scena un grande galà della danza con i prestigiosi primi ballerini dei teatri più importanti del mondo: Alicia Amatriain (prima ballerina Stuttgart Ballet), Evan Mckie (primo ballerino Stuttgart Ballet), Alexander Jones (primo ballerino Stuttgart Ballet), Iana Salenko (prima ballerina Staats Ballet Berlin), Marian Walter (primo ballerino Staats Ballet Berlin), Rachele Buriassi (solista Stuttgart Ballet), Daniel Camargo (Halbsolisten Stuttgart Ballet), Miles Pertl (Het Nationale Ballet - Amsterdam), Alessandra Tognoloni (Halbsolisten Stuttgart Ballet), Marina Verbeni (Het Nationale Ballet - Amsterdam), Francesco Mariottini (già Stuttgart Ballet e Aterballetto), Elisa Badenes (Halbsolisten Stuttgart Ballet), Stefania Figliossi (Dominic Walsk Dance Theater - Houston).Ingresso 25 euro che verrà in parte devoluto alle scuole di danza dell'Emilia colpite dal terremoto.

RICCIONE ESTATE DANZA – STAGE

Formazione, innovazione e divertimento: la nuova edizione di Riccione Estate Danza sorprende per un programma particolarmente ricco di qualità e proposte. Dal 22 al 28 luglio nella prestigiosa cornice del Palazzo dei Congressi di Riccione prende vita un’inarrestabile staffetta della danza con 36 docenti di grande fama internazionale impegnati in 105 lezioni. Sette giornate dedicate alla danza contemporanea, pensate e progettate per arricchire il repertorio espressivo di ciascun partecipante: lezioni, workshop, conferenze, laboratori coreografici, master e spettacoli per incoraggiare i ballerini e gli street dancers a sviluppare il loro talento. Tra i coreografi presenti; Simonetta Vaccara Reynaud; Myrna Kamara; Alessia Gatta; Greta Bragantini; Valentina Pomari; Rosanna Brocanello; Luciano Di Natale; Daniel Tinazzi; Matilde De Marchi; Debora Ferrato; Carl Portal; Daniele Ziglioli; Erika Silgoner; Mauro Astolfi; Michele Merola, Francesco Nappa, Ricky Bonsignore, Vanessa Negrini, Sabatino D’Eustacchio e Federica Angelozzi, Laura Cristina e Matilde De Marchi, Laure Courtellemont, Camron, Marisa Ragazzo, Aminata, Sly, Marco Cavalloro Stefano Pastorelli, Swan, Shorty, Eva Shou, La B., Giorgia Lady Zone,  Omid Ighani, Fritz, Benny e Javier Ninja.

Dal 29 al 31 luglio lo stage riprende nella magica atmosfera dell’Accademia Antonella Bartolacci, grazie alla collaborazione con  l’Umbria Ballet di Marina Tofi, Alessandra Tognoloni e Francesco Mariottini. Un cast di coreografi e ballerini d’eccezione realizzato per la prima volta in Italia, grazie al sodalizio realizzato dall’a.s.d. Cruisin’ di Modena, dalla scuola professionale Umbria Ballet di Gubbio e Bastia Umbra e dall’Accademia Antonella Bartolacci di Riccione. Tra i coreografi dello stage del 29/30 & 31 luglio, i primi ballerini che calcano quotidianamente i grandi palcoscenici dei teatri più prestigiosi: Alicia Amatriain; Evan Mckie; Alexander Jones; Alessandra Tognoloni; Francesco Mariottini. I programmi sono pubblicati sui siti: www.cruisin.it – www.accademiariccione.com – www.umbriaballet.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Coronavirus, nuovo decreto fino al 5 marzo: divieto di ricevere più di due persone in casa

Torna su
RiminiToday è in caricamento