Santarcangelo, parata di bellezze per le selzioni di Miss Italia

Per il settimo anno consecutivo, in Piazza Ganganelli a SantArcangelo di Romagna, è andato in scena lo spettacolo di Miss Italia, con 25 ragazzi a contendersi il passaggio alla fase successiva

Per il settimo anno consecutivo, n Piazza Ganganelli a SantArcangelo di Romagna,è andato in scena lo spettacolo di Miss Italia. Grazie all’associazione Noi della Rocca capitanata da Luciana Zamagni,organizzatrice dell’evento,più di millecinquecento persone erano presenti per assistere alla ormai tradizionale kermesse del Concorso Miss Italia,che prevedeva l’attribuzione della fascia di “Miss Cinema Planter’s Emilia Romagna  2012, valida per accedere dal 22 Agosto, alle prefinali nazionali di Miss Italia a Montecatini Terme, titolo che è stato assegnato alla bella diciottenne reggiana Aurelia Chesi.



Erano le 21.30 quando le venticinque  ragazze di Miss Italia, sono entrate in scena per lo  show, scivolato via tra movimenti coreografici,emozionanti, passerelle  di eleganti  mini abiti  griffati Silvian Heach,costumi da bagno,animazione e gli applausi del pubblico,che non ha mai fatto mancare il sostegno alle Miss  
La  giuria formata da quindici  componenti, tra cui Mauro Morri Sindaco di Sant’Arcangelo, poco dopo le 23.00 ha emesso il suo verdetto.

Come dicevamo, la nuova “Miss Cinema Planter’s  Emilia Romagna”, è risultata Aurelia Chesi 18 anni,di Albinea,studentessa al liceo psico- pedagogico,alta 1.73, capelli castani e occhi verdi , una bella passione per il Kick Boxing  e per sua definizione dolce e permalosa.
Al secondo posto, premiata con la fascia di Miss Rocchetta Bellezza, è risultata la ventiquattrenne bolognese Elisa Calisesi, seguita dalla romagnola Rossella Bersani 19 anni di San Mauro a Pascoli, terza classificata con la fascia di Miss Planter’s. Infine a Chiara Bracali 23 anni di Modena è stato assegnato dagli acconciatori ufficiali di Miss Italia ,del Salone Renzo Parrucchieri di Sant’Arcangelo e Luciana & Cinzia di Spadalolo, il titolo di Miss Wella Professional’s

Nel corso della serata è stato reso omaggio  al compianto Maestro Tonino Guerra (socio fondatore nel 1979 dell’associazione Noi della Rocca), che aveva un grande amore per il cinema e a cui è stata dedicata la fascia di Miss Cinema. Con tutte le ragazze schierate sul palco sono apparse sul grande schermo, sottolineate da un grande applauso del pubblico, le foto dell’indimenticato poeta e sceneggiatore,che ha sempre avuto come pallino la bellezza in tutte le sue sfaccettature, al punto che era solito ripetere la frase  “la bellezza salverà il mondo.”.

A questo punto  dopo la proclamazione di Aurelia Chesi “Miss Cinema Planter’s  Emilia Romagna”,   
sono otto i titoli regionali assegnati, su dodici che andranno a formare la rappresentativa emiliano  romagnola alle prefinali: le piacentine  Arianna Torresendi e Jessica Castelli rispettivamente “Miss Benessere Specchiasol Emilia  Romagna 2012   e   “Miss Ragazza in Gambissima Luciano Barachini Emilia Romagna” , la riccionese Marika Semprini “Miss Miluna Emilia Romagna 2012” ; Sandy Donzella di Bologna “Miss Deborah Milano-Emilia Romagna” e Mery Di Lello di Reggio Emilia   “Miss Sorriso Fiat Emilia Romagna 2012 ; la 18enne Giulia Castellucci, di Anzola in provincia di Bologna “Miss Eleganza Silvian Haech Emilia Romagna” ; Silvia Carosini di Rimini  “Miss Rocchetta Bellezza Emilia Romagna 2012.

Il prossimo  ed ultimo appuntamento in Romagna sarà per  Venerdì 17 Agosto  nel Centro Termale Riminiterme di Miramare di Rimini, dove  sulla spiaggia del “Bluebeach” si assegneranno due fasce  “Miss Sportiva Diadora Emilia Romagna” ed il titolo di “Miss Romagna 2012”  quest’ultimo darà la possibilità di accedere direttamente alle finali  di Miss Italia  di Montecatini Terme fra le 101 ragazze più belle della nostra penisola.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento