rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Manifestazioni Misano Adriatico

Oltre 35mila appassionati per il weekend del camionista a Misano

Gare in pista, nuovi camion in esposizione e tecnologie sempre più avanzate per la sicurezza e la tutela dell’ambiente, lo spettacolo dei camion decorati.

Gare in pista, nuovi camion in esposizione e tecnologie sempre più avanzate per la sicurezza e la tutela dell’ambiente, lo spettacolo dei camion decorati.  E’ in queste tre componenti il successo del Week End del Camionista, che per il 23° anno con la collaborazione di Tuttotrasporti ha attirato a Misano World Circuit Marco Simoncelli oltre 35.000 appassionati nelle due giornate. Nonostante la pioggia di sabato e a tratti anche di oggi, una gran folla di camionisti accompagnati dalle famiglie ha voluto partecipare a quella che è indubbiamente la loro grande festa. Un week end nel quale Misano col suo circuito è stata capitale dei camion e dei camionisti.
 
Record di partecipazione per il raduno dei camion decorati: ne erano attesi 130, venti in più dello scorso anno, ma ne sono arrivati 140 da tutta Europa e sono stati sistemati tutti nel grande piazzale per la gioia dei visitatori adulti e bambini.
 
“Un successo quasi inaspettato – commenta Andrea Albani, coordinatore generale di MWC – perché la quantità di visitatori di certe kermesse sono legate alle condizioni meteo. Ma questa è una comunità affezionata al valore dell’incontro ed è stato bellissimo vedere tutti insieme tanta gente, i grandi marchi mondiali dei costruttori con mezzi dotati di straordinaria tecnologia e la soddisfazione di chi ha assistito alle spettacolo dei camion in pista. MWC è un grande parco dei motori, un punto di riferimento internazionale, che noi caratterizziamo con varie proposte attraversate tutte dal filo rosso della prevenzione e della sicurezza e in stretta connessione con il territorio”.
 
In pista la giornata è stata dominata in gara 3 dall’attuale capo classifica del FIA European Truck Racing Championship, l’ungherese Norbert Kiss su Man, che ha vinto con sicurezza.
Gara 4, dopo un’interruzione causata da una collisione fra più camion, dalla seconda partenza ha visto la zampata del ceco Adam Lacko, vincitore col suo Freightliner e al primo successo della stagione.
 
Al termine della giornata, finalmente sotto il sole, la consueta parata finale con tutti i camion in pista per il saluto finale alla manifestazione e per darsi l’appuntamento a maggio 2016.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 35mila appassionati per il weekend del camionista a Misano

RiminiToday è in caricamento