Al via a Bellaria il Premio Sganassau Cabaret

Il rombo dei motori sale , si accende il semaforo verde “Pronti…e via!” Parte così la dodicesima edizione del Gran ‘Premio Sganassau Cabaret’ Tutti i Team in pole position per regalare un’altra estate piena di grandi risate e di sano divertimento: Comune di Bellaria Igea Marina - Assessorato Turismo e Cultura, Palco Comici Italiani organizzatrice, Matteo Monì, ideatore del Premio e direttore artistico, gli sponsor che da anni sostengono la manifestazione. Il sempre più numeroso e affezionato pubblico sarà pronto sugli spalti ad applaudire con entusiasmo al passaggio dei comici che, a bordo dei bolidi della risata, sfrecceranno battute a ripetizione sul rettilineo del cabaret nelle sette tappe previste: 16, 23, 30 giugno e 7,14, 21, 28 luglio, che si alterneranno tra p.zza Santa Margherita di Igea Marina e  p.le Perugia di Bellaria.

Tutte le serate saranno animate, musicalmente e simpaticamente, dal ‘One Man Show’ Amedeo Visconti con i suoi divertenti Pit Stop..
Il “ Gala delle Premiazioni” avrà il suo svolgimento lunedì 4 Agosto nella splendida spiaggia del Polo Est di Igea Marina dove, sul podio più alto, si alterneranno gli ospiti: Stefano Chiodaroli, Bruce Ketta, Pino e Pinolo, Alessandro Politi nei panni di Elvis Presley, il balletto di Flamenco ’Alma Gitana’ e... tanto ancora. La conduzione della serata sarà affidata ancora una volta ad una vera amica del Premio Sganassau: la sempre brava e bella Jo Squillo, che sventolerà la bandiera a scacchi sul traguardo della Kermesse.

A colorare ancora di più la serata saranno i nostri amici ferraristi che a bordo delle loro”Rosse” sfileranno per Bellaria Igea Marina per poi posizionarsi di fronte alla location. Per l‘occasione Emanuela Zanni, stilista della New Style Italy, ha creato un’elegante linea esclusiva dedicata ai circuiti di tutto il mondo. Nel paddock, sempre prestigiosa la presenza di Rai Radio 2 che registrerà l’intera serata per  realizzare alcuni speciali che saranno trasmessi nel programma “ Ottovolante”. Anche per questa edizione i premi sono stati disegnati e creati dal ‘Gioielliere di Venezia’ Maurizio De Marchi.

PRIMO APPUNTAMENTO - Il primo appuntamento vedrà come protagonista il comico, attore e scrittore: Davide Dal Fiume. Un artista a 360°. Protagonista in teatro, nel cinema, in fiction, in spot televisivi, in radio e vincitore di importanti ‘Premi Cortometraggio’. Negli ultimi due anni ha fatto parte del gruppo fisso di lavoro del laboratorio Zelig e quest’anno nel cast del programma televisivo ‘Zelig1’ in onda su Italia1. Come attore a partecipato a fiction e film importanti come ‘Le inchieste del Commissario Soneri’ con Luca Barbareschi, ‘Amanti segreti’ con M. Guerritore, ‘Il matrimonio è in crisi’ con Antonio Albanese.

Davide è un cabarettista ‘esistenziale’, cioè involontario, cioè che lo è sempre, cioè che non lo è mai, cioè con quell’intelligenza che non lo abbandona un istante e che non è mai recitata. Occhi sgranati, occhi curiosi, attentissimi, ma mai invadenti: semmai stupiti, di quello stupore incuriosito che sanno provare solo le ‘anime candide’. Quando si esce dai suoi spettacoli non se ne esce mai del tutto: c’è uno strascico, un ‘dopo’ di riflessione che ti accompagna attraverso la propria quotidianità: ci si vede con occhi diversi, diciamo che un sano esercizio dell’autoironia e un più robusto senso del ridicolo vengono delicatamente e rispettosamente, ma implacabilmente, stimolati.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Biblioterapia, torna l'appuntamento coi libri che "curano"

    • dal 24 ottobre al 19 dicembre 2020
    • Biblioteca Gambalunga
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento