Mancuso, Principe e Crepet per la Biblioteca illuminata

Scrive Platone: «Il più grande bene per l'uomo è interrogarsi su sé stesso, e indegna di essere vissuta è una vita senza tale attività» (Apologia di Socrate 28,38a). La riflessione su questo tema è cara alle culture di ogni tempo e latitudine. Nell'Occidente ha trovato la sua formulazione più pregnante nel famoso adagio gnôthi sautón, «Conosci te stesso», scolpito sul frontone del tempio di Apollo a Delfi. Per secoli, fino ai nostri giorni, questa sentenza ha stimolato tantissime interpretazioni spesso contrastanti tra loro: “conosci i tuoi limiti”( per marcare la “finitezza” degli esseri umani) “ma anche conosci che tu sei una parte del tutto”, (incoraggiando l'uomo a sfidare i limiti per elevarsi dalla sfera umana a quella “divina”). Questa è la forza di una classico: suscitare infinite intrepretazioni, permettere ad ogni epoca di rileggere quelle stesse parole in maniera diversa. Così la parola si fa vita… Ed è proprio al famoso motto greco che è dedicata la decima edizione della Biblioteca Illuminata, curata da Gustavo Cecchini che si svolgerà nel giardino della Biblioteca il 21, 22, 23 giugno.

Ospiti tre figure di prestigio del panorama culturale italiano: il teologo Vito Mancuso, il filosofo e musicolo Quirino Principe e lo psichiatra Paolo Crepet.

Il programa: Mercoledì 21 giugno Vito Mancuso interviene sul tema "Diventa ciò che sei"; Giovedì 22 giugno Quirino Principe "Ho indagato me stesso"; Venerdì 23 giugno Paolo Crepet parlerà de "Il coraggio di essere se stessi".

Tutti gli incontri si terranno nel giardino della Biblioteca con inizio alle ore 21,30. In caso di maltempo al Cinema-teatro Astra.
Info: 0541-618484

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • La nuova rassegna filosofica riparte con otto parole inattuali per un mondo più desiderabile

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Alessandro Giovanardi apre il ciclo di dialoghi sull'arte, sulla moda e sulla bellezza

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento