Happy Days, si torna ai favolosi anni '50 e '60 con il Festival del vintage

Un tuffo nel passato a Misano. Dal sabato 22 a martedì 25 aprile, in occasione del ponte festivo, Misano Adriatico entra in una macchina del tempo virtuale e ritorna nei favolosi anni 60 e 70 mettendo in scena “Happy Days”, Festival del Vintage.
Il palco di piazza Repubblica sarà il fulcro della manifestazione, caratterizzata dai numerosi eventi collaterali: si parte sabato 22 con Dj set Matteo Mattioli, remeber funky/disco music dalle 17.00 alle 22.
Sabato si svolgerà il taglio del nastro della mostra mercato dedicata al vintage, al collezionismo e all’artigianato che si snoderà in via Repubblica. La piazza invece sarà dedicata allo street food, con possibilità di assaggiare le migliori specialità italiane ed europee. Il mercato aprirà sabato dalle ore 15 e proseguirà domenica, lunedì e martedì per l’intera giornata.

Domenica 23 aprile, tutti in “pista” con il pomeriggio country e i “Black Devils Country Dance”, scuola di ballo di Morciano. Oltre alle esibizioni, i curiosi potranno prendere lezioni gratuite per provare un genere musicale coinvolgente, risultato della fusione di stili di ballo provenienti da paesi e culture diverse con radici lontane e profonde.
Dalle 20.30 live con i “West River band” che proporranno una serata dedicata all' America e al rock del passato con i migliori brani americani, da cantare e ballare, che hanno fatto la storia mondiale.

Lunedì 24 aprile nel pomeriggio Dj set e la sera Karta Karbone Live band, una band composta da 7 elementi per proporranno il meglio della musica inglese, americana, italiana, degli anni '70/'80, tutta da ballare e cantare, la musica che c'era nei primi Club in Riviera!

Martedì 25 aprile farà tappa a Misano il famoso party tour a tema “Be Vintage”. Ad animare il pomeriggio: Charlie Rock dj from Ancona, uno dei personaggi più famosi nel panorama vintage nazionale. Presentatore televisivo e speaker radiofonico, maestro di ballo di swing, boogie woogie, rhythm n blues, rock n roll, surf e swing italiano.
Si proseguirà con un live degli Strike, Band che originaria di Ragusa ed in Tour europeo. Una delle band con repertorio dagli anni 40 ai 60 più famose in Italia ed Europa.Un genere tutto da ascoltare e da ballare.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una mostra alla scoperta dell'arte di Byro

    • Gratis
    • dal 29 ottobre 2020 al 31 gennaio 2021
    • duoMo hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • A Riccione parte il ciclo di conversazioni di "Arte e moda. Dialogo nel tempo"

    • Gratis
    • dal 25 ottobre al 29 novembre 2020
    • Palazzo del Turismo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RiminiToday è in caricamento