Montefiore Conca, ecco la mostra fotografica "Interiora" di Serena Borghini

  • Dove
    Castello di Montefiore Conca
    Indirizzo non disponibile
    Montefiore Conca
  • Quando
    Dal 02/09/2016 al 02/10/2016
    (tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00)
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Venerdì alle ore 19.00 presso il Castello di Montefiore Conca si terrà l'inaugurazione di “Interiora”, mostra personale di Serena Borghini (www.serenaborghini.com).

“Interiora” è una serie fotografica che ritrae singoli soggetti umani, paradossalmente plurimi. Il soggetto infatti non possiede la nitidezza e immediatezza di un ritratto immortalato bensì, quasi come in un quadro cubista, esso sembra disintegrare la propria apparenza per aprirsi alle sfaccettature di una profondità interiore che si astrae dal mondo contingente per approdare nel moto dell’anima. “Interiora” è un inevitabile conflitto dell’”io”: tra pensiero e azione, tra logos e pathos e tra tutti quegli elementi dualistici che vivono e convivono nell’essere umano. “Interiora” attraverso l’espressività di una fotografia dinamica, vuole mettere in luce lo squilibrio esistenziale dell'uomo postmoderno le cui scelte sono spesso il frutto condizionato di un mondo esteriore, talmente frammentario e veloce da non consentire l’ascolto sincero del sé.

La mostra, che sarà visitabile fino al 2 ottobre, è accessibile negli orari di apertura del castello (tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00) e rientra nella rassegna “Un nuovo spazio per l'arte” proposta dalla Coop. Soc. Domino, gestore della Rocca, con una sala della struttura adibita a spazio per mostre di arte contemporanea e laboratori artistici che hanno arricchito la visita del Castello Malatestiano durante tutta l'estate.

Serena Borghini nasce il 18 settembre 1984 a Birkenhead (Regno Unito), cresce in Romagna fin dai primi mesi di vita. Si diploma nel 2003 all’Istituto d’Arte F. Fellini di Riccione (indirizzo fotografia e filmica) e consegue la laurea nel 2008 all’Accademia di Belle Arti di Bologna (indirizzo pittura) presentando una tesi in antropologia dal titolo “Il cibo tra cultura e arte”.
Dal 2009 al 2013 lavora come assistente presso lo studio fotografico di Maurizio Polverelli, dall’agosto 2014 fino ad aprile 2015 presso lo studio di Davide Conti. Attualmente vive a Montefiore Conca e lavora come impiegata grafica a Riccione, realizzando nel tempo libero servizi fotografici in qualità di freelance.
Fin dagli anni universitari resta affascinata dall’archeologia industriale. Le sue prime mostre ritraggono luoghi abbandonati: colonie, fabbriche, discoteche della Riviera lasciati al degrado del tempo. In seguito sposta la sua attenzione verso l’essere umano, concentrando lo sguardo sul senso di oppressione che lo accompagna nelle sue mille sfaccettature, sia sociali sia individuali.
Nel 2013 realizza in occasione della Giornata internazionale della donna la mostra “Schiave di nessuno” sul tema della mercificazione del corpo femminile e l’anno seguente il progetto “Qualcosa per cui gridare”, che rappresenta la figura umana in condizioni di soffocamento, repressione, incapacità di reagire agli eventi.
Sulla stessa linea concettuale anche “Interiora”, ultimo lavoro di Serena Borghini che continua ad approfondire la complessità dell’essere umano.

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/310594005954316/

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Backup, le opere di Martinovic e Zavatta realizzate durante il lockdown

    • dal 3 ottobre al 8 novembre 2020
    • Zamagni Galleria

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento