La mostra storico militare sulla "Giulio Cesare" si trasferisce al Parco Tematico dell'Aviazione

Venerdì 25 Settembre 2020 alle ore 11,00 sarà inaugurata, alla presenza di Autorità Civili e Militari, la mostra Storico-Militare “F. RIZZI” della ormai ex caserma  “Giulio CESARE” di Rimini, in una delle sale del padiglione del Parco Tematico dell’Aviazione in via Sant’Aquilina 58, Rimini.
L’esposizione tratta una vasta raccolta in parte privata di cimeli, armi, uniformi, documenti storici, medaglie, foto, attrezzature e tanto altro in uso nell’ arma di artiglieria contraerea e dell'Esercito Italiano. 
La mostra permanente della caserma, nata nel 2004, è stata creata dal sottufficiale a cui è stata intitolata, grande appassionato di storia militare, collezionista di cimeli e oggetti militari, prematuramente  venuto a mancare nel 2005. 
Dopo la sua scomparsa e con il consenso dei familiari che hanno espresso il desiderio che la mostra rimanesse presso la Giulio Cesare, Lucio Cavolo e il collega Alberto Mininno hanno continuato l’opera intrapresa dall’ideatore e nell'ottobre del 2006, in concomitanza con la cerimonia del cambio del Comando del Gruppo, è stata inaugurata. Nei 13 anni di vita la mostra è stata visitata da migliaia di appassionati, scolaresche, associazioni d’arma, autorità, ex militari e da semplici cittadini, questo fino al 26 settembre del 2019, data della soppressione del 2° Gruppo del 121° reggimento artiglieria controaerei “Ravenna” e della conseguente dismissione della caserma “Giulio CESARE”.
Questa infrastruttura, costruita nel 1936, ha visto negli anni avvicendarsi gloriosi reggimenti di artiglieria, il 26° “Rubicone” poi rinominato “Pavia”, il 56° “Casale”, il 35° “Friuli”, il 18° “Magis Magisque”, il 3° Gruppo del 121° c/a l, il 17° “Sforzesca” e infine il 2° Gruppo del 121° c/a “Ravenna”. E’ stata anche sede della 3^ batteria missili Hawk e della Banda dell’artiglieria controaerei costituitasi nel 1970 grazie al Sergente Maggiore Nicola Mannino.
Con la soppressione del reparto e della caserma, per non disperdere la vasta raccolta e la memoria storica della caserma, si è cercata una idonea location dove riproporre la mostra. 
L’Amministratore del Museo dell'Aviazione “G. Casolari”, ha concesso una sala espositiva presso il prestigioso Parco Tematico, dove è stata completata la mostra sulla “Giulio Cesare”. 
Il giorno 25 settembre, è un anno esatto dallo scioglimento del 2° Gruppo e della chiusura della caserma. La cerimonia d’inaugurazione si terrà con l’auspicio di poter continuare a regalare emozioni, curiosità e ricordi del tempo trascorso.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento