L'anima del villaggio si racconta in mostra

Inaugurata sabato 11 giugno, nell’ambito della manifestazione "Zeinta in festa” al villaggio Ina Casa di Rimini,  la mostra fotografica "L'anima del villaggio", è in allestimento fino a domenica 26 giugno all'interno dlla ex Barbieria in Largo Bordoni. Il racconto fotografico di un quartiere, dalla forte connotazione identitaria, architettonica ed umana, nato da un’ idea di Laura Casadei e descritto dalle fotografie di Matteo Ridolfi ha suscitato un grande interesse.

Laura Casadei, nata e cresciuta Rimini, è una doula, qualche anno fa ha deciso di trasferirsi nel villaggio Ina casa dove oggi vive con il suo compagno e il suo bambino. Laura ama il suo quartiere , che ha una forte connotazione identitaria, ne apprezza le caratteristiche architettoniche e quelle umane. Qualche tempo fa Laura ha pensato di ritrarre questo luogo, di fotografarlo e di raccontarlo. Matteo Ridolfi vive a Rimini da più di dieci anni, è un anestesista, ama questa città, bella, accogliente e piena di forti contraddizioni, qui ha voluto stabilire la sua famiglia e la sua professione. Matteo ama la fotografia. Un’amica in comune li mette in contatto conoscendo l’idea dell’una e l’indole dell’altro. Nasce, così, questa raccolta di fotografie, una serie di scatti che documentano i luoghi, i racconti e le vite di chi questo posto lo ha abitato, di chi ancora lo abita, di chi qui vive da sempre, di chi qui è arrivato da poco. Per circa tre mesi Laura e Matteo passeggiano per le strade del villaggio, entrano nelle case di chi ha voluto incontrarli ed ospitarli, insieme sfogliano le pagine dei vecchi album di famiglia, aprono i cassetti dei ricordi più belli e più lontani, ascoltano i racconti più vivi, alla ricerca dell’anima del villaggio.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Backup, le opere di Martinovic e Zavatta realizzate durante il lockdown

    • dal 3 ottobre al 8 novembre 2020
    • Zamagni Galleria

I più visti

  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Sagra Malatestiana, ottobre tra concerti sinfonici, Musiche da Camera e omaggio a Fellini

    • dal 1 al 31 ottobre 2020
    • Teatro Galli
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento