A Santarcangelo “Sei legato ad atomi e molecole. 10 artisti in relazione e notturni poetici”

  • Dove
    Museo Storico Archeologico
    Indirizzo non disponibile
    Santarcangelo di Romagna
  • Quando
    Dal 17/10/2014 al 11/01/2015
    a seconda della giornata
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Venerdì 17 ottobre, alle ore 18, presso il Museo Storico Archeologico inaugura la mostra “Sei legato ad atomi e molecole. 10 artisti in relazione e notturni poetici”, a cura di Francesco Bocchini.

L’evento fa parte del più ampio progetto “Cristallino. Indagine sul contemporaneo” promosso dalla Fondazione Culture Santarcangelo (Focus) che attraverso le iniziative dei mesi scorsi ha aperto lo sguardo della città sull’arte contemporanea, attraverso il dialogo fra le diverse poetiche artistiche, fra tradizione e nuovi linguaggi. L’esposizione che inaugura venerdì 17 si snoda lungo tutto il percorso museale, con artisti che si mettono in dialogo con le opere del passato creando una relazione visiva significativa. Gli artisti coinvolti sono: Nicola Samorì, Mattia Vernocchi, Toni Romanelli, Marco Di Giovanni, Chiara Lecca, Paolo Buzzi, Silvano Bonaguri, Nero, Dacia Manto, Andrea Salvatori.

In occasione dell’inaugurazione Cesare Baracca presenta “Ephemeren lebenstraum – un effimero sogno di vita”, omaggio ad Arthur Schopenauer (musica di Pier Marco Turchetti, Adriano Rugiadi, Massimo Zaniboni). La mostra resterà aperta fino all’11 gennaio 2015 nei giorni di sabato e domenica dalle 15,30 alle 18,30 (nelle festività – 8/26 dicembre e 6 gennaio: dalle 15,30 alle 18,30).

La mostra sarà accompagnata da visite notturne e incontri guidati da artisti, poeti, studiosi e musicisti dal titolo “Incontri poetici”. L’appuntamento – a partire dal 24 ottobre – è per tutti i venerdì dalle 21 alle 23 al Musas. Venerdì 24 sarà presente Roberto Mercadini, poeta e narratore, mentre venerdì 31 è la volta di Rodolfo Gasparelli (gallerista) e Mirco Tarsi (artista); il 7 novembre di Fabio Orrico (poeta); il 14 novembre di Sandro Pascucci (filosofo); il 21 novembre di Franca Fabbri (storica dell’arte); il 28 novembre di Massimo Pulini (artista e storico dell’arte); il 5 dicembre di Miro Gori (saggista e poeta); il 12 dicembre della poetessa Annalisa Teodorani; il 19 dicembre di Roberta Bertozzi (poeta e critico letterario); il 2 gennaio sono previsti interventi acustici sperimentali, mentre il 9 gennaio conclude il progetto lo storico e critico d’arte Alessandro Giovanardi.

Per informazioni: Focus tel. 0541/624.703

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • La Fortezza di San Leo ospita la personale di Andrea da Montefeltro

    • Gratis
    • dal 12 settembre 2020 al 6 gennaio 2021
    • Fortezza di San Leo
  • La Madonna Diotallevi di Raffaello in mostra al Museo della Città

    • dal 16 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo dela città

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • Il Tartufo bianco è protagonista a Sant'Agata Feltria ogni domenica di ottobre

    • Gratis
    • dal 4 al 25 ottobre 2020
  • Parole controtempo, Vito Mancuso parla di Virtù

    • dal 9 ottobre al 20 novembre 2020
    • Cinema Teatro Astra di Misano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento