“Note di Vino”, degustazioni prelibate e musica arrivano nel borgo

Terza e ultima serata per l’edizione numero 20 di “Note di Vino”, l’evento dedicato alle migliori etichette e specialità regionali. Domenica 9 agosto appuntamento a San Clemente, in Piazza Mazzini alle 20.45, con vini e prodotti tipici di Sicilia, Campania, Basilicata e Puglia.

Sulla tavola si gustano: Murgo - Nerello Mascalese Brut Metodo Classico 2017 (Sicilia); Lunanera - Falanghina del Beneventano 2019 (Campania); San Martino - Aglianico del Vulture 2017 (Basilicata); Petrelli - Moscato del Salento 2017 (Puglia).

Alla degustazione si accompagna l'intrattenimento musicale dei Lunanoa.

Ingresso: adulti e ragazzi (sopra i 10 anni) 16 euro; bambini 0/5 anni, gratuito; bambini 5/10 anni, 6 euro. Info e prenotazioni: 366.1021467, esclusivamente dalle 18 alle 21.30.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

I più visti

  • A bordo del treno a vapore per fare tappa alla sagra delle castagne di Marradi

    • 25 ottobre 2020
  • "Giardini dell'arte", il mercatino degli hobbisti con pezzi unici

    • Gratis
    • dal 29 giugno al 28 settembre 2020
  • Il mondo dell'arte entra in hotel: in mostra da Warhol a Schifano

    • Gratis
    • dal 22 ottobre 2019 al 25 ottobre 2020
    • Admiral Art Hotel
  • I mercatini nella Perla Verde: tutti gli appuntamenti

    • Gratis
    • dal 30 giugno al 17 ottobre 2020
    • sedi varie (vedi gli appuntamenti settimanali)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RiminiToday è in caricamento