A Santarcangelo i "Notturni poetici": al Musas incontri con artisti, poeti, studiosi e musicisti

Al Museo Storico Archeologico (Musas) tutti i venerdì, fino al 9 gennaio, dalle 21 alle 23 sarà possibile partecipare a visite guidate da artisti, poeti, studiosi, musicisti. Il primo appuntamento è con il poeta e narratore Roberto Mercadini.

Venerdì prende il via Notturni Poetici, l’iniziativa che rientra nell’ambito della mostra “Sei legato ad atomi e molecole” (progetto Cristallino della Fondazione Culture Santarcangelo). Al Museo Storico Archeologico (Musas) tutti i venerdì, fino al 9 gennaio, dalle 21 alle 23 sarà possibile partecipare a visite guidate da artisti, poeti, studiosi, musicisti. Il primo appuntamento è con il poeta e narratore Roberto Mercadini.
"Io ho scelto di non scegliere - spiega Mercadini -. Cioè di attraversare, con la mia visita, tutte le stanze. Una per una. Parlando di tutte le opere della mostra. Una per una. Ad ogni opera scoccherà una narrazione, un monologo, un pensiero. Così passeremo dalla storia assurda dell’albero a cui fu eretto un monumento alla Poetica di Aristotele. Dai predatori alieni agli eretici medievali. Da Secondo Casadei alle giraffe. Cioè, se si considerano i personaggi che scomoderò, i luoghi del mondo che citerò, le epoche che evocherò, si potrebbe dire che, in un certo senso, per farla breve, io parlerò di tutto. Be’, più o meno sarà così. Anche perché, a dirvela in confidenza, io non so parlare d’altro. Dato che, secondo me, solo il Tutto esiste. Il Tutto e nient’altro”.

Prossimo appuntamento è per venerdì 31 ottobre con il gallerista Rodolfo Gasparelli e l’artista Mirco Tarsi, mentre il 7 novembre è la volta di Fabio Orrico (poeta). Il 14 novembre toccherà a Sandro Pascucci (filosofo), il 21 novembre a Franca Fabbri (storica dell’arte), il 28 novembre a Massimo Pulini (artista e storico dell’arte), il 5 dicembre a Miro Gori (saggista e poeta) e il 12 dicembre alla poetessa Annalisa Teodorani. Il terzultimo appuntamento è con Roberta Bertozzi (poeta e critico letterario) il 19 dicembre, mentre il 2 gennaio sono previsti interventi acustici sperimentali. Si chiude con lo storico e critico d’arte Alessandro Giovanardi il 9 gennaio. La mostra “Sei legato ad atomi e molecole” è visitabile presso il Musas fino all'11 gennaio 2015. Nel mese di ottobre la mostra sarà aperta dal martedì alla domenica dalle 16.30 alle 19.30. Da novembre apertura al sabato e alla domenica dalle 15.30 alle 18.30. Per informazioni: Focus tel. 0541/624.703 - www.focusantarcangelo.it – FB Focus Fondazione Culture Santarcangelo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bagno in mare all'alba, una ragazzina muore annegata

  • Spot choc a danno della Riviera per promuovere la Calabria, rispetto al nord a rischio Covid

  • Forte vento e un veloce temporale faranno abbassare le temperature

  • Padre di famiglia cerca una lucciola ma si trova a letto con un trans, parapiglia nel residence

  • Suv tira dritto alla rotatoria, mamma e figlio in scooter centrati in pieno

  • Tragedia sulle strade, militare di stanza a Rimini perde la vita con la figlia 13enne

Torna su
RiminiToday è in caricamento